Mike Tyson è tornato sul ring: l’esito dell’incontro

0
311

Il tanto atteso ritorno di Mike Tyson sul ring a 54 anni si conclude il parità: l’incontro-spettacolo contro Roy Jones Junior finisce senza vincitori

L'incontro spettacolo di boxe tra Mike Tyson e Roy Jones jr. finisce in parità
L’incontro spettacolo di boxe tra Mike Tyson e Roy Jones jr. è finito in parità (websource)

Il grande Mike “Iron” Tyson è finalmente tornato sul ring. A 54 anni ha sfidato il 51ene Roy Jones Junior in un incontro-spettacolo molto intenso. Otto riprese che si sono concluse in parità, senza un vincitore. L’ex campione dei pesi massimi dal 1986 al 1990 è apparso a suo agio sul ring. L’avversario non era di certo agevole, visto che Jones è stato campione del mondo tra il 2003 e il 2004. Un lungo allenamento per “Big Mike”, che è apparso in forma nonostante l’età. Lunghissima la sua astinenza dal ring: non combatteva da oltre 15 anni. La sua ultima apparizione l’11 giugno 2005, quando fu sconfitto per ko al sesto round contro l’irlandese Kevin McBride. Dopo quella umiliante sconfitta Tyson decise di ritirarsi. Invece, il rivale Jones Junior si è ritirato nel 2018.

Tyson torna sul ring: guadagna 20 milioni e li devolve in beneficenza

Un momento del ritorno di Tyson sul ring

L’incontro è stata un’esibizione di alto livello, con ben 20 milioni per ciascun pugile. Però, Tyson ha dichiarato che l’intera somma da lui percepita andrà in beneficenza. “Ormai non sono più il gigante di prima – ha ammesso Tyson dopo l’incontro – quando non si combatte da 15 anni è davvero difficile. E devo dire che Jones mi ha colpito con un gancio sinistro che mi ha fatto male. Ho avuto qualche difficoltà. Ma il nostro obiettivo era tornare sul ring e aiutare le persone in difficoltà. Lo scopo era umanitario e noi due abbiamo ritrovato la felicità di combattere sul ring”.

Tyson, il ricordo di Maradona

Intanto, già si pensa alla rivincita, con Tyson che ha ricordato Maradona (“E’ un mio grande amico, abbiamo vinto il Mondiale entrambi nel 1986”). Tyson ha ricordato Maradona anche sui social: “Di solito ci mettono a confronto per i nostri successi nel 1986, ma lui era uno dei miei eroi e un grande amico. Lo rispettavo tanto e ci mancherà moltissimo”.

Mike Tyson con la maglia di Maradona

Leggi anche – Maradona, presunto figlio chiede la riesumazione del cadavere