Sesso e fantasie degli italiani, Costanzo le racconta nel nuovo programma tv

0
99

Sta per arrivare il nuovo programma di Maurizio Costanzo basato sulle fantasie piccanti degli italiani. Tutti i dettagli

Maurizio Costanzo
web source

Sesso, erotismo e le fantasie più disparate degli italiani. Di questo e anche di altro si occuperà il nuovo programma televisivo condotto da Maurizio Costanzo che, alla “tenera” età di 82 anni, è pronto a ripartire con un format nuovo e, viste le premesse, davvero intrigante.

Il celebre giornalista è ormai sulla cresta dell’onda da decenni ma continua a fare scelte importanti, coadiuvato anche dalla sua compagna Maria De Filippi, per catturare il pubblico italiano. E questa volta ha scelto di coinvolgere in prima persona i cittadini: niente a che vedere, dunque, con gli ospiti vip del Costanzo Show o de L’intervista.

Il nuovo programma si chiamerà “Le 5 porte rosse” e, sebbene non ci sia ancora una data ufficiale per la messa in onda, si sa già che non sarà una trasmissione “canonica”. Il format, infatti, sembra aver abbracciato appieno la nuova tecnologia e ci saranno contenuti trasmessi dalla tv lineare ed altri invece basati sullo streaming e sull’interazione da casa.

Il nuovo programma di Costanzo su Witty Tv

Witty Tv
web source

Le 5 porte rosse si avvarrà appieno della piattaforma Witty Tv, fondata nel 2013 dalla società di produzione televisiva RTI Fascino PGT che fa capo proprio a Maria De Filippi. La piattaforma è già attiva da anni sul web e propone agli utenti l’accesso a contenuti esclusivi relativi ai programmi della “madrina” dello spettacolo italiano, ad esempio Uomini e donne, Amici o lo stesso Costanzo show.

Inoltre all’interno del portale c’è anche una sezione dedicata al casting che permette a chiunque ne abbia voglia di inviare la propria candidatura per diventare protagonista di uno dei programmi tv condotti dalla De Filippi. Ed è proprio su Witty Tv che si trova il video di presentazione della nuova trasmissione di Costanzo.

“Sesso, fantasie e sentimenti degli italiani. Hai una storia particolare da raccontare?”, si apre così la presentazione, con una porta rossa che si spalanca e lascia spazio all’immaginazione. Siamo sicuri che il nuovo format incuriosirà molti di voi e vi invitiamo dunque a tenere d’occhio le nostre pagine per saperne di più in futuro.