Elisa Isoardi all’Isola dei Famosi: “Voglio portare un po’ di mio fratello”

A poche settimane dallo sbarco sull’Isola dei Famosi, Elisa Isoardi parla della sua imminente esperienza e della particolare vita di suo fratello

Elisa Isoardi all’Isola dei Famosi: “Voglio portare un po di mio fratello”
Elisa Isoardi all’Isola dei Famosi: “Voglio portare un po di mio fratello” (Getty)

Tutto pronto per l’imminente Isola dei Famosi, che prenderà il via il prossimo 8 marzo. Il cast ufficiale non è stato ancora confermato, ma è sicura la presenza di Elisa Isoardi. L’ex presentatrice Rai, nota per il suo fidanzamento passato con Matteo Salvini, sarà tra i concorrenti più noti di questa edizione. Dopo l’esperienza a “Ballando con le Stelle”, Elisa si prepara a una nuova sfida, partecipando a uno dei reality più seguiti.

In una intervista al “Corriere della Sera” Elisa Isoardi si racconta: “Mi sto preparando al reality – spiega – e quindi mi sono trasferita a Monterosso Grana, il mio paesino di origine”. Una vita lontano dalla città per riabituarsi ai ritmi della natura: “Mi sveglio quando sorge il sole e vado a dormire dopo il tramonto”, ha spiegato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Elisa Isoardi (@elisaisoardi)

Elisa Isoardi all’Isola dei Famosi: “Mio fratello eremita mi sta insegnando molte cose”

E per prepararsi all’Isola, Elisa Isoardi si ispirerà direttamente a suo fratello, che per sua scelta fa quasi una vita da asceta: “Vive come un eremita, isolato da tutto. Ha sette anni più di me ed è isolato da ogni tipo di tecnologia. Non ha la televisione e nemmeno il gas”. Il fratello le sta insegnando alcuni “segreti” per la sopravvivenza: “Mi sta insegnando ad accendere un fuoco e a pescare. Cose pratiche che mi aiuteranno. E in più mi ha sorpreso perché ha detto che eccezionalmente seguirà il reality per “starmi vicino” anche se solo da lontano”.

Elisa Isoardi si candida da subito per arrivare fino in fondo al gioco, e soprattutto la sua ambizione è rilanciarsi dal punto di vista professionale: “Si tratta di trasformare un’opportunità di lavoro in una di vita. In Rai ho trascorso 18 mesi molto belli, sono stata bene. Ora ho bisogno di continuare a far battere il cuore per questo lavoro che amo tanto”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Elisa Isoardi (@elisaisoardi)