Risolvi il test matematico: occhio ai tranelli nascosti!

Vuoi diventare un abile solutore? Il test matematico del giorno ti mette alla prova, senza dimenticare il divertimento. Ci sono delle insidie nascoste, dovrai individuarle e risolvere l’enigma in meno di un minuto.

Se credi che per essere un abile solutore basti essere intelligentissimo oppure tirare ad indovinare, sei sulla strada sbagliata! Per diventare un bravo solutore di rompicapo è necessario mettersi in gioco al 100% ed allenarsi costantemente. In quello del giorno sarai un matematico alle prese con cifre e calcoli un po’ fuori dal comune. L’obiettivo è risolvere il test inserendo il numero corretto, come? Analizzando con attenzione le informazioni presenti! Altrimenti, se ti arrendi, ti basterà scorrere l’articolo e consultare la risposta.

test matematico da risolvere
fonte: creato da Instanews e foto da https://pin.it/R0lAsjG

Sicuramente vuoi diventare sempre più abile, e di conseguenza un solutore che non teme alcuna sfida. Il rompicapo matematico qui rappresentato, non è poi così scontato. E’ necessario porre la giusta attenzione agli elementi presenti, tra cui i numeri e le operazioni da fare, le quali sembrano nascondere qualcosa.

Si tratterà di un’operazione sottintesa? Ebbene, dovrai metterti in gioco e ascoltare i miei suggerimenti se vorrai risolvere l’enigma in meno di un minuto.

Allora, che stai aspettando? Non c’è tempo da perdere, la sfida è in corso, a breve ti rivelerò la spiegazione del rompicapo, oltre alla soluzione.

Ecco il tranello del test matematico, è per geni!

In ogni caso, siamo davvero pronti a tutto. Infatti, qualora tu sia un appassionato di rompicapo di logica risolvine uno davvero divertente, vedrai ti lascerà senza parole. Nel frattempo, visto che abbiamo a che fare con i numeri, è necessario porre tutti i calcoli correttamente, i quali però non seguono una logica convenzionale, bensì una come già detto, un po’ fuori dal comune. Sei pronto per conoscere la soluzione?

soluzione test matematico e tranello
fonte: creato da Instanews e foto da https://pin.it/R0lAsjG

Com’è possibile che 2+3+4 faccia 11? Il risultato corretto sarebbe 9, perché c’è scritto un altro valore? Stessa cosa per 3+4+5, la cifra dovrebbe essere 12 e non 15, in seguito nell’operazione successiva accade ugualmente che 4+5+6 fa 15 e non 19. Seppur siano dei calcoli in apparenza sbagliati, si rilevano degli elementi in comune.

Ti avevo già suggerito che forse c’è un’operazione sottintesa, ed è in comune a tutte le altre. Infatti, se al primo valore 9 si aggiunge 2, questo darà 11. Si prova a fare lo stesso con quella successiva, ma 2 non basta per ottenere 15, ci vuole il 3. Invece, nella terza sequenza numerica per avere 19 bisogna aggiungere 4 al 15.

Cos’è successo? Semplicemente, il primo valore di ogni operazione, in successione 2,3,4 sono stati aggiunti due volte, quindi i calcoli corretti sono i seguenti:

2+2+3+4= 11;

3+3+4+5= 15;

4+4+5+6= 19;

Ed infine, 7+7+8+9= 31!

Ti è piaciuta la sfida? S sì, prova un altro rompicapo matematico nel quale devi mettere in gioco le tue abilità logiche, ti divertirai. Questo perché si tratta di cifre e di ragionamento logico, abilità che vanno allenate con costanza, e tu continua a farlo con i nostri test.