instaNews

Amazon: L’impero colpisce ancora

Nella giornata odierna il colosso di Seattle ha aggiornato diversi prodotti della serie Fire, cercando di conquistare la fascia bassa in un mercato carente di prodotti all’altezza.

Il nuovo Amazon Fire

Il suo nuovo Tablet, chiamato semplicemente Fire, spicca indubbiamente per il prezzo, infatti è già prenotabile su Amazon alla modica cifra di 59,99€ (con la presenza di pubblicità) oppure senza pubblicità a 74,99€, sarà disponibile in Italia a partire dal 30 settembre.

All’interno, sempre considerando il prezzo, troviamo componenti più che discreti, il processore quad-core a 1,3GHZ (modello non specificato), lo schermo IPS da 7”, una batteria che promette 7 ore di autonomia e il nuovo Fire OS 5 dovrebbero assicurare una buona esperienza d’uso anche grazie all’ormai enorme catalogo di Amazon.

Da segnalare anche le nuove versioni dei prodotti della serie Fire TV: la Fire TV Stick, la Fire TV e la Fire TV Gaming Edition.

Il rinnovo della gamma TV arriva in risposta all’aggiornamento della Apple TV ed anche in questo caso si è puntato molto sui comandi vocali, infatti più del 90% delle ricerche su una Fire TV vengono eseguite vocalmente dunque Amazon ha deciso di introdurre l’assistente vocale Alexa su tutti i modelli. Da non sottovalutare il supporto al 4K assente nell’ultima versione del Media Center di Apple.

Tutta la nuova gamma è attualmente prenotatile sono negli USA, ma si spera anche uno sbarco nel vecchio continente, la Stick è prenotatile per 49$, la nuova Fire TV per 99$ e la Fire TV Gaming Edition per 139$.

Leonardo Razovic

Uno studente di Ingegneria Informatica di 20 anni appassionato di tecnologia con un serio problema di dipendenza da serie tv.