instaNews

LG G3 in rilascio Android Marshmallow 6.0, #welldoneLG

LG G3 si aggiorna già ad Android Marshmallow 6.0 prima di molti top di gamma del 2015.

LG G3
LG G3

Sono passati quasi due anni dalla sua presentazione ma LG G3 non è mai stato in voga come in queste ultime ore grazie al rilascio di Android Marshmallow 6.0, l’ultima release del sistema operativo mobile di Google.

Di per sè potreste tranquillamente dire che Android 6.0 è già uscito da qualche mese in via ufficiale per cui le aziende dovrebbero aver già portato il nuovo sistema come minimo sui top di gamma della linea ed invece… Invece non è per nulla così. LG di contro ha già da tempo aggiornato LG G4 e da qualche giorno ha iniziato il rilascio anche per il suo predecessore, G3.

A mio parere questo significa saper lavorare seriamente. Samsung ad oggi ha dato delle tempistiche che ancora non sono state rispettate per i top di gamma del 2015 ed a momenti ragazzi siamo al MWC 2016 con annessi nuovi smartphone. Sony ? In alto mare. HTC ? Idem.

Insomma pare che qui l’unica vera azienda strettamente interessata anche allo sviluppo software sia LG. Che sia frutto dei pochi – ma buoni – terminali che rilascia ogni anno invece di concentrarsi su 2000 modelli inutili ?

Dai prossimi giorni dovreste ricevere l’atteso aggiornamento tramite OTA oppure – se foste impazienti come il sottoscritto – procedere all’installazione manuale tramite il file di sistema .KDZ. Tale procedura risulta però più complessa e pericolosa per cui – se non foste dei draghi con il PC – vi consigliamo di attendere senza ombra di dubbio la notifica sul vostro smartphone.
Tra le novità introdotte vi sono una migliore gestione della RAM e soprattutto l’atteso DOZE, il nuovo sistema introdotto da Google per preservare la batteria del vostro smartphone in stand-by per evitare spiacevoli cali inaspettati.

A voi la parola, intanto LG G3 si aggiorna prima di tanti altri.

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato InstaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.