Accessori Recensioni

Recensione: Incase Reform 13″ Brief

IMG_2145Da utilizzatore di device Apple, negli ultimi mesi sono andato alla ricerca della borsa perfetta per il trasporto quotidiano di iPhone, iPad e Mac. Dopo averne provate di varie ed eventuali, per il compleanno, lo scorso agosto, mi sono regalato la borsa Reform 13″ Brief di Incase con tecnologia Tensarelite.

Prima di iniziare con la recensione vera e propria però una parola in merito alla tecnologia usata per proteggere il MacBook Pro. La stessa Incase ha infatti brevettato Tensarelite una tecnologia che promette proteggere i prodotti contro colpi accidentali.
La custodia in se è rigida mentre la parte interna è foderata in pelliccia sintetica. un buon connubio che permette alla borsa di assorbire bene gli urti e che allo stesso tempo non fa graffiare il dispositivo. In diverse situazioni mi è capitato di sbattere la borsa a destra e manca ma il computer non ha subito colpi.

Design e dimensioni

La parte posteriore con l’ampia tasca porta blocco e la custodia per il MacBook Pro

La borsa si presenta in tutto il suo splendore con un taglio moderno. È formata da due sole tasche: una anteriore e una posteriore. In quest’ultima è presente la custodia Tensaerlite, ideata per il MacBook Pro, stampata su misura per il portatile di Apple. Il computer è protetto in tutti e quattro i lati ed oltre questo tra la custodia e il resto della tasca troviamo spazio per mettere qualche foglio, al massimo un paio di quaderni o l’immancabile Gazza  ma nulla di più. La borsa non è pensata, infatti, per gli studenti (o altri professionisti) che devono portare con se quaderni e libri.
Da sottolineare è l’apertura della tasca ali di farfalla che permette un controllo più agevolato negli aeroporti.

Il pannello anteriore con le sue tasche

Il pannello anteriore, si presenta con la giusta quantità tasche per contenere tutti gli altri accessori da iPad e iPhone agli oggetti della propria quotidianità  come portafogli, chiavi e altre cose.
Questa tasca, però, non mi ha convinto come quella posteriore. Il comparto più grosso, ad esempio, non è foderato e l’iPad non ha una protezione sufficiente che per chi, come me, si porta appresso il tablet senza alcun tipo di protezione o custodia. Per il resto ci sono tasche di qualsiasi forma e dimensione per contenere di tutto anche se  avrei preferito magari qualche tasca grande in più.

Conclusioni

In definitiva il prodotto mi ha convinto parecchio. Ha in generale una buona qualità costruttiva e ha la quantità giusta di tasche per portare con me tutto ciò che mi serve per le mie attività fuori casa. Con la borsa viene, ovviamente, fornita anche una tracolla con lo spallaccio ben imbottito che garantisce una buona portata e anche se portata per un lungo periodo non affatica la spalla.

Il prodotto è disponibile sull’Apple Store Online ad un prezzo di 89,95 nelle colorazioni grigio con inserti giallo fluorescente o in una più classica versione total black nelle versioni per il MacBook Pro da 13″ o da 15″.

About the author

Jacopo Reale

Classe 1993. Figlio putativo di Steve Jobs. Amante i prodotti Apple e l'ecosistema della mela.

Privacy Preference Center

Cloudflare

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Cloudflare Ajax

Google AdSense

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Google AdSense

DoubleClick by Google

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

DoubleClick

Google Analytics

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Google Analytics

Wordpress Stats

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Jetpack

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?