Tecnologia

Xiaomi Mi Max è il nuovo phablet dell’azienda

Xiaomi presenta il suo nuovo phablet da 6,44 pollici e svela alcune caratteristiche della futura MIUI 8

Xiaomi Mi Max

In uno dei classici eventi che l’azienda tiene in patria, Xiaomi ha presentato il suo nuovo phablet da 6,44 pollici: Xiaomi Mi Max. Il corpo dello smartphone è realizzato in metallo e nonostante sia spesso solamente 7,5 millimetri al suo interno troviamo una batteria davvero generosa da quasi 5000mAh.

Come potete vedere dall’immagine qui sopra Xiaomi Mi Max è un prodotto di fascia medio-alta con una scheda tecnica di tutto rispetto:

  • Display: 6,44″ FullHD con vetro Gorilla Glass curvo
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 650/652
  • GPU: Adreno 510
  • RAM: 3/4 GB
  • Memoria interna: 32/64/128 GB espandibile tramite microSD fino a 128 GB
  • Fotocamera posteriore: 12 megapixel f/2.0
  • Fotocamera anteriore: 5 megapixel  f/2.0 grandangolare
  • Batteria: 4850 mAh
  • Connettività: Bluetooth 4.2, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac
  • Dimensioni: 173,1 x 88,3/ 7,5 mm
  • Peso: 203 grammi
  • Sistema operativo: Android 6.0 Marshmallow con MIUI 8
  • Altro: Lettore di impronte digitali posteriore, porta infrarossi, Hybrid Dual SIM

Come ormai l’azienda ci ha abituati, Mi Max verrà venduto in varie versioni in base all’hardware utilizzato:

La versione “base” con Snapdragon 650, 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna verrà venduta in Cina ad un prezzo di circa 200€, quella intermedia con Snapdragon 652, 4 GB di RAM e 64 GB di memoria a circa 230€ mentre la versione “top” uguale a quella intermedia ma con 128 GB di memoria interna verrà venduta a circa 270€.

MIUI 8

Nello stesso evento Xiaomi ha deciso di darci anche un’anteprima della prossima versione della sua personalizzazione di Android ovvero la MIUI che raggiunge quest’anno la versione numero 8.

L’ottava versione della MIUI, che dovrebbe arrivare nel corso dell’estate, porterà con se un redesign dell’interfaccia puntando sopratutto all’esperienza utente utilizzando nuove tonalità di colore ed introducendo anche un nuovo font, denominato Font Mi Lanting, che secondo l’azienda permette di affaticare meno la vista anche dopo ore di utilizzo del telefono.

Verranno inoltre introdotte e migliorate alcune funzioni tra le quali: modalità di risparmio energetico, ottimizzazioni dei processi in background, possibilità di bloccare le note con l’impronta digitale, miglioramenti all’app calcolatrice e scanner, nuove funzionalità alla galleria ed una nuova app meteo che cambierà in funzione delle condizioni meteo.

 

Fonte: MIUI Forum

About the author

Filippo Favaro

Amo la tecnologia ed in particolar modo il mondo degli smartphone e computer. Divoratore seriale di serie TV.
Di recente sono passato al lato oscuro .