instaNews
instaNews > Tecnologia > Zenbook 3: quanto manca l’inventiva

Zenbook 3: quanto manca l’inventiva

image

Apple fa scuola e le varie aziende poi ne copiano gli spunti. Ormai è un filone che da tempo ci portiamo avanti ed alle aziende pare non importare delle critiche relative ad un’assenza di personalità.

Zenbook 3 è la una copia del MacBook 12 di Apple. Non ci sono scusanti o altro poichè le dimensioni, il design e la stessa dotazione delle connessioni è ripresa dal prodotto dell’azienda di Cupertino.

Indubbiamente, così come per il Macbook, si tratta di un prodotto molto interessante ed estremamente comodo da portare in giro nello zaino senza nemmeno sentirlo. Tuttavia mi volevo fermare sull’assenza di personalità.
Per quale motivo un’azienda come ASUS, con alla base dei buoni principi ed una grandissima esperienza, deve realizzare un prodotto per cui sarà abbondantemente critica per le sue somiglianze?

Credetemi che trovo veramente una grande difficoltà nel giustificare questa scelta. Ok, il settore va in questa direzione, ma, oltre alle colorazioni, si poteva almeno cambiare qualche elemento nel telaio, così da non far proprendere subito verso il prodotto di Apple. No?

Si realizzano sempre degli ottimi prodotti salvo poi perdersi sulle questioni più basilari. Eppure ASUS non è la prima a copiare i prodotti di Cupertino e, nonostante le grandi critiche, le aziende proseguono su questo filone.

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato InstaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.