Windows 10 è installato su 1 PC ogni 5 • instaNews
Tecnologia

Windows 10 è installato su 1 PC ogni 5

 wpid-windows-10-phone-features-970-80.jpg

 

Nella giornata di ieri è iniziato ufficialmente il roll-out di Anniversary Update, aggiornamento che va a migliorare ed introdurre nuove funzionalità a Windows 10 che proprio il 29 luglio ha spento la sua prima candelina. 

 

Ma quali sono le quote di mercato di Windows 10 un anno dopo il suo rilascio?

Come ben saprete nel corso dell’ultimo anno è stato possibile aggiornare gratuitamente il proprio PC, con Windows 7 e superiori, a Windows 10 in modo del tutto gratuito. Nel corso della Build 2016, annuale conferenza di Microsoft per gli sviluppatori, l’azienda aveva comunicato che l’ultima incarnazione di Windows era la versione con il tasso di crescita maggiore della storia mentre un paio di settimane fa ha annunciato che Windows 10 aveva raggiunto quota 350 milioni di utenti.
Secondo gli ultimi dati di Net Market Share Windows 10 ha ora raggiunto il 21% delle quote dell’intero mercato PC ed è di fatto installato su 1 PC ogni 5 nonostante il sistema operativo più diffuso continui ad essere Windows 7 con quasi il 50% del mercato. Windows 8 ed 8.1 invece sono ora presenti su meno del 10% del dispositivi del mercato globale.

 

La vera domanda che ora molti si pongono è quanto continuerà a crescere l’ultima versione di Windows considerando che è terminato il periodo di aggiornamento gratuito?

About the author

Filippo Favaro

Amo la tecnologia ed in particolar modo il mondo degli smartphone e computer. Divoratore seriale di serie TV.
Di recente sono passato al lato oscuro .