instaNews
instaNews > Recensioni > Accessori > Recensione: AUKEY Multipresa con 4 prese elettriche e 6 USB

Recensione: AUKEY Multipresa con 4 prese elettriche e 6 USB

gnsglg6

Alzi la mano chi ormai ha più cavi USB attaccati ai vari adattatori e poi alla corrente piuttosto che reali prodotti attaccati direttamente? Personalmente mi trovo ormai in questa situazione da tempo avendo ormai decentrato molto del mio carico di lavoro su unico portatile e rimuovendo parecchie spine nella mia ciabatta principale.

Con Aukey ho trovato una buona soluzione che mi permette di usare effettivamente le prese a me necessarie e poi sfruttare le porte USB che ormai sono quelle che vanno per la maggiore.

Grazie a questa ciabatta, ben costruita e ben realizzata, potrò ricaricare direttamente i miei dispositivi senza dover usare un adattatore, magari anche multi presa, ed essere così occupato nel ricaricare il portatile o magari impossibilitato a giocare alla Playstation.

Conclusioni:

Non mi sento di consigliarvela per alcuni motivi:

  • in primo luogo avrei preferito che ogni porta USB fosse controllabile da un apposito switch di accensione, penso magari ad un uso per dei led luminosi che in questo caso rimangono sempre attivi;
  • il cavo di collegamento è lunghissimo ed allo stesso tempo molto spesso e privo della messa a terra quindi avremo il tradizionale schuko che al 99% avrà bisogno di un adattatore (sconsigliatissimo);
  • non ha dei fori per applicarla al muro, dovrete inventarvi qualcosa o dovrete tenerla sempre a terra, una soluzione che personalmente odio da morire.

Il costo non è propriamente più economico rispetto alle tradizionali ciabatte che in questo caso preferisco magari equipaggiate con una della tante prese dotate poi di 3/4 poter USB nel retro.

 

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato instaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.