instaNews
instaNews > Recensioni > Accessori > Recensione: HP Odyssey

Recensione: HP Odyssey

Vi racconto un breve epilogo su questo HP Odyssey perché è stato frutto di un errato acquisto e più che mai come in questo caso sono stato felice di aver speso erroneamente i miei soldi. Detto questo vi parlo di uno zaino economico, interessante e relativamente capiente.

Design e dimensione:

HP Odyssey si mostra essere subito uno zaino mediamente capiente nonostante le dimensioni importanti.
Sul retro troviamo una tasca in grado di ospitare notebook fino a 15,6 pollici effettivi, non solamente dei MacBook per intenderci. Oltre questo è veramente imbottita per bene e non vi farà sudare nemmeno a pieno carico.
Di fianco a questa grande tasca abbiamo una piccola feritoia per il portafoglio ed il portamonete, almeno io l’ho utilizzata così. Senza dubbio è ben pensata, comoda e facilmente accessibile in ogni situazione per noi e non per i furbetti che vogliono aprirci lo zaino.
Superiormente troviamo una tasca a scomparsa con la cerniera abbastanza grande ed in cui inserire magari delle cuffie, un paio di fazzoletti e dei guanti di riserva.
Al di sotto di essa c’è la tasca ad immersione che comprende: una zona per libri e quaderni, una per un tablet (il mio Surface da 12,3 ci sta perfettamente), due laterali per degli occhiali/mouse, un paio di alloggiamenti per delle penne ed una retina per biglietti da visita o simili. Purtroppo per quanto possa essere bella ed organizzata questa tasca si riempe troppo facilmente e non vi da la possibilità di sfruttare per bene il fondo, penso ad esempio con delle ciotole con del cibo per il pranzo.
In esterna la dotazione è interessante perchè abbiamo una classica retina per una borraccia (sempre utile) ed un’altra tasca con cerniera per ad esempio un powerbank da avere sempre a portata di mano. Ci sono poi due fasce, una superiore ed una inferiore, che permettono di stringere tutto lo zaino e compattarlo.

Conclusioni:

Mi piace, molto ma non è ancora perfetto per me. Non fidatevi dei 39,99 euro perché spesso è in offerta a 27,99 euro, il suo vero prezzo. Ve lo consiglio se non dovete caricarci veramente tanta roba al suo interno. Attenzione, ci sta ma dovrete ingegnarvi nel metterla bene. Concludo parlando degli spallacci che abbinati alla piccola cinta da legare sul petto sono fenomenali e non vi daranno mai fastidio o vi faranno sentire sbilanciati, anzi.

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato instaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.