Tecnologia

#MWC2017IN: LG svela ufficialmente il G6

Con la classica schiera di presentazioni ci si prepara ad aprire ufficialmente il Mobile World Congress 2017, che nonostante l’assenza del futuro Samsung Galaxy S8 si sta dimostrando veramente ricco di prodotti.

Prime foto live del #LGG6 #MWC17IN

A post shared by instaNews (@instanewsit) on

Una tra le prime conferenze è stata quella di LG che dopo un G5 modulare, non troppo apprezzato dalla critica e dal pubblico, ha deciso di puntare su qualcosa di più classico, senza moduli aggiuntivi ma con quello che sembrerebbe un buon equilibrio tra hardware e software per l’ultimo Top di Gamma della casa Sud Coreana, l’LG G6.

Prima di commentare lo smartphone meglio ricordare la scheda tecnica.

  • CPU: Qualcomm Snapdragon 821
  • Dimensioni: 148,9 x 71,9 x 7,9 mm
  • Peso: 163 g
  • Schermo: 5,7″  1440 x 2880 pixel
  • RAM: 4 GB LPDDR4
  • Memoria interna: 32GB espandibile tramite microSD fino a 2 TB
  • Fotocamera posteriore: dual camera, 13 megapixel f/1.8 + 13 megapixel f/2.4 grandangolare
  • Fotocamera frontale: 5 megapixel
  • Batteria: 3.300 mAh
  • Sistema Operativo: Android 7.1

Partiamo dal componente principale di ogni telefono, lo schermo da 564ppi con angoli arrotondati ha un aspect ratio 18:9, indubbiamente particolare ma permette di avere sullo schermo due applicazioni aperte contemporaneamente con un rapporto di 1:1, ottima idea vista la sempre maggiore potenza di calcolo e l’implementazione nativa del multi window nell’ultima versione di Android.
Le due fotocamere, già ottime nel G5, sono ora allineate orizzontalmente e una migliore gestione dell’interfaccia permette di passare dall’una all’altra in maniera naturale esattamente come avviene nell’iPhone 7 Plus.

Le uniche cose che fanno un po’ storcere il naso sono sicuramente processore e batteria. Con lo Snapdragon 835 dietro l’angolo vedere un top di gamma che non monta l’ultimo modello di CPU potrebbe non piacere al consumatore finale, nonostante l’821 sia veramente ottimo. Per la batteria ovviamente non si può dire molto, però 3.3A per gestire un tale schermo potrebbero essere limitati.

LG G6 è molto interessante e merita sicuramente di essere provato in maniera approfondita ad aprile quando verrà rilasciato in Europa, vi lasciamo un nostro video delle prima impressioni a caldo subito dopo la presentazione.

 

About the author

Leonardo Razovic

Uno studente di Ingegneria Informatica di 20 anni appassionato di tecnologia con un serio problema di dipendenza da serie tv.

Privacy Preference Center

Cloudflare

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Cloudflare Ajax

Google AdSense

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Google AdSense

DoubleClick by Google

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

DoubleClick

Google Analytics

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Google Analytics

Wordpress Stats

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Jetpack

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?