Tecnologia

Apple aumenta la sicurezza con nuove password specifiche

Apple da sempre punta molto sulla sicurezza sia dei propri dispositivi hardware che dei prodotti software realizzati. Stringe da sempre un occhio verso questa direzione e si vanta spesse nei suoi keynote dei loro standard e livelli di sicurezza raggiunti nel corso degli anni.

In seguito alla grande ondata di problemi riscossi in quest’ultimo periodo dal mondo informatico con i vari hacker, l’azienda ha deciso di trarne ulteriore vantaggio estendendo uno standard diffuso ormai da qualche periodo e che diventare obbligatorio per ogni utilizzatore di un Apple ID. Dal 15 giugno sarà obbligatorio generare una password specifica per poter sfruttare il proprio account con una determinata applicazione.

Cosa significa questo?

Tramite il proprio Apple ID sarà necessario generare un codice di 16 caratteri specifici che saranno in grado di comunicare solo ed esclusivamente con quel servizio, posta o calendario che sia ad esempio, in maniera tale da dividere in “compartimenti stagni” ed evitare qualsiasi operazione da parte di qualche possibile malintenzionato.

About the author

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato InstaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.