instaNews
instaNews > Sport > Il capolavoro: la cessione di Mario Lemina

Il capolavoro: la cessione di Mario Lemina

Arriva, quasi ufficialmente, la cessione di Mario Lemina dalla Juventus al Southampton per circa 20 milioni di euro, una cifra interessante.

Mario Lemina
Mario Lemina

A Torino, quando sarà ufficiale, si ricorderanno di Mario Lemina per i suoi look stravaganti e qualche partita di livello. Tuttavia non è stato uno di quei giocatori che ha lasciato il segno e che nemmeno ha fatto breccia nei tifosi a causa delle tante prestazioni sotto tono.

Il capolavoro però è stato quello della dirigenza bianconera che è riuscita a far fruttare un paninaro ben 20 milioni di euro (18 + 2 di bonus) vendendolo al Southampton. Facendo le somme è costato la metà di Bernardeschi, due volte (più o meno) De Sciglio e poco più di un terzo di Douglas Costa.

Ok, voi direte che è facile trattare con le società inglesi visto che son cariche di denaro, allo stesso tempo però si è riusciti a generare un nuova plusvalenza su un giocatore che ha dimostrato di valere almeno la metà del prezzo di vendita. Sia chiaro, Lemina è un buon giocatore, ma non ha mai dimostrato l’enorme potenziale che tanti, in Ligue 1 ed il primo anno alla Juventus dopo, hanno decantato.

Se ne va così un primo tassello dagli esuberi di centrocampo, un tassello giovane ma che lascia una gran bel bottino di denaro.

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato instaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.