instaNews
instaNews > Motori > Audi RS4 Avant: la nuova wagon dalle prestazioni di una supercar

Audi RS4 Avant: la nuova wagon dalle prestazioni di una supercar

Audi svela al pubblico la nuova RS4 Avant, la wagon super sportiva di medie dimensioni della casa tedesca

La novità principale della nuova RS4 Avant è senza dubbio il motore, ora un 2.9 TFSI 6 cilindri da 450 cavalli, in grado di fornire la stessa potenza della serie precedente ma garantendo migliori prestazioni e migliori consumi.
Novità anche per quanto riguarda il cambio, ora un Tiptronic ad 8 rapporti, che sostituisce il doppia frizione S tronic a 7 rapporti per via dei 170Nm di coppia in più da gestire.
Per il resto, questa superwagon rimane inconfondibilmente RS. Questo grazie ai classici terminali di scarico a sezione ovale (a richiesta si possono avere gli scarichi sportivi, riconoscibili per la loro verniciatura nera) e alla parte anteriore, caratterizzata da grandi prese d’aria e dalla griglia frontale a nido d’ape.

Anche gli interni hanno esclusive personalizzazioni RS, come il volante a tre razze con logo RS, i sedili sportivi che si possono avere in pelle con disegno a nido d’ape oppure anche a guscio, le modanature in fibra di carbonio e l’Audi Virtual Cockpit che permette di avere una grafica più sportiva, in grado di dare informazioni riguardanti la forza g laterale e la percentuale di potenza e coppia sprigionata dal motore.

Per omaggiare la prima Audi RS, la RS2 Avant, la nuova RS4 sarà inoltre disponibile nella colorazione Blu Nogaro perla, che appartiene al programma Audi Exclusive.

Le prestazioni sono da vera supercar: 0-100 chilometri orari in 4,1 secondi e velocità massima autolimitata a 250 km/h, che possono diventare 280 km/h se si acquista il pacchetto Dynamic Package o Dynamic Package Plus (alla “modica” cifra di 15 mila euro), che include anche un impianto frenante dotato di dischi carboceramici.
Se voleste ordinare la nuova RS4 Avant, sappiate che sarà ordinabile a partire dai prossimi mesi, mentre le prime consegne saranno effettuate ad inizio 2018. I prezzi italiani non sono ancora noti ma stimiamo che potrebbero essere intorno agli 82 mila euro.

Andrea Bellini

La tecnologia e le Quattro Ruote sono il mio pane quotidiano. Il cuore è contro i motori turbo e non c'è niente che mi rilassi di più di un V12 Lamborghini.