Tecnologia

Come ottimizzare e velocizzare Windows 10

Cinque consigli per migliorare le prestazioni di Windows 10 senza installare nessun programma aggiuntivo.

Windows 10Windows 10 si sta dimostrando un ottimo sistema operativo, sopratutto per sicurezza e affidabilità, come dimostrano i dati positivi di mercato. Non tutti sanno che Windows 10 include al suo interno diversi strumenti di pulizia, per mantenerlo veloce e fluido soprattutto nei pc o tablet con hardware poco prestante. Vediamo quindi come ottimizzare il sistema operativo senza installare nessun programma aggiuntivo.

Pulizia files

Windows 10 introduce un nuovo strumento di pulizia dei files inutili, l’evoluzione del vecchio “Pulizia disco“. Basterà andare nelle “Impostazioni“, aprire la prima voce “Sistema“, selezionare “Archiviazione” e infine cliccare sul disco fisso desiderato. Dopo una breve analisi verrà mostrato lo spazio utilizzato per ciascuna categoria e sarà possibile eliminare il superfluo come i dati temporanei. In alternativa si può ancora utilizzare “Pulizia disco“: dalla schermata “Questo PC” fare click con il tasto destro sul disco scelto, aprire le “Proprietà” ed infine selezionare “Pulizia disco“.

Pulizia applicazioni

Sempre dalla schermata delle “Impostazioni” selezionare la voce “App“; L’elenco mostrerà tutte le applicazioni che sono installate e sarà possibile rimuovere quelle che non utilizziamo. In alternativa si può utilizzare la vecchia schermata “Disinstalla un programma” accessibile dal “Pannello di controllo“. La regola generale è che meno programmi ci sono più il PC ha buone prestazioni.

Ottimizzare l’avvio

In ogni versione Windows vengono eseguiti alcuni programmi durante l’avvio. Possiamo controllare e disabilitare questi programmi aprendo “Gestione attività” dalla barra delle applicazioni o con la combinazione “CTRL + ALT + CANC“; nella scheda “Avvio” visualizzeremo l’elenco di queste app e l’impatto che hanno sulle prestazioni durante l’accensione.

I più esperti potranno andare a gestire anche i servizi impostati in automatico: dentro la finestra esegui (combinazione tasti “Win + R“) digitare il comando “msconfig” e successivamente premere invio da tastiera; nella finestra di “Configurazione di sistema” basterà scegliere la scheda “Servizi” (consiglio di mettere la spunta sulla voce “Nascondi tutti i servizi Microsoft“).

Disabilitare gli effetti visivi

Esistono diversi effetti grafici e animazioni attivati di default in Windows che possono rallentare l’esperienza di utilizzo, come ad esempio quando si minimizza una finestra e viene mostrato il movimento verso la Barra delle applicazioni. Per scegliere quali effetti mantenere o meno premere la combinazione “Win + X“, selezionare “Sistema“, nella finestra che si apre cercare sulla destra la voce “Informazioni di sistema” e successivamente sulla sinistra “Impostazioni di sistema avanzate“; spostarsi nella scheda “Avanzate” e cliccare sul primo pulsante in alto “Impostazioni” (scheda “Prestazioni“): in questa piccola finestra avremo il controllo degli effetti grafici che influenzano l’aspetto. Personalmente lascio tutto disattivato tranne 3 opzioni che potete vedere nell’immagine qui in basso.

Meglio disattivare anche l’opzione “Riproduci animazioni in Windows” che si trova in “Impostazioni“, “Accessibilità“, “Altre opzioni“. Inoltre se volete procedere in modo drastico potete eliminare anche la trasparenza andando nelle “Impostazioni“, “Personalizzazione“, “Colori” e cercando l’opzione “Effetti di trasparenza“.

Disabilitare le applicazioni in background

Se non utilizzate le app di Windows Store si possono risparmiare preziose risorse bloccando gli aggiornamenti in background. Per bloccare le app inattive ci spostiamo nella schermata delle “Impostazioni“, “Privacy” e nel menù di sinistra selezioniamo “App in background“: disabilitiamo la prima voce “Consenti l’esecuzione delle app in background“. In questo modo potremmo sicuramente aumentare l’autonomia della batteria del nostro dispositivo (sempre che ne sia provvisto).

About the author

Walter Tomiati

Sono appassionato di ogni cosa che riguarda la tecnologia. Nel tempo libero sviluppo applicazioni Android (Tomiati Dev, Kubix Studio).

Privacy Preference Center

Cloudflare

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Cloudflare Ajax

Google AdSense

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Google AdSense

DoubleClick by Google

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

DoubleClick

Google Analytics

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Google Analytics

Wordpress Stats

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Jetpack

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?