Tecnologia

iPhone 7 da 256Gb rimosso da Apple Store

Su Apple Store non sono più disponibili l’iPhone 7 e l’iPhone 7 Plus da 256Gb; ora il taglio più capiente è quello da 128Gb.

iPhone 7A poche ora dal lancio di iPhone X, Apple sta rivedendo la linea proposta per i vecchi iPhone 7 e iPhone 7 Plus rimuovendo da Apple Store la versione più capiente da 256Gb. La società di Cupertino non ha rilasciato nessun comunicato ufficiale ma la motivazione è più che comprensibile: iPhone 8 sta avendo una domanda molto scarsa, tanto da dover diminuire la produzione. Diversi analisti hanno evidenziato che il modello del 2016 sta vendendo di più del modello attuale; questo è dovuto al fatto che i consumatori non ritengono sufficienti le poche novità introdotte da iPhone 8 e, in ogni caso, preferiscono aspettare iPhone X.

iPhone 7Apple sta cercando quindi di agire direttamente sul problema lasciando a disposizione solo i tagli da 32Gb e da 128Gb per iPhone 7, mentre per chi ha bisogno del taglio da 256Gb dovrà per forza puntare a iPhone 8 oppure aspettare iPhone X. L’attenzione rimane concentrata proprio su quest’ultimo, forse come non mai: ricordo che i preordini per iPhone X prenderanno il via venerdì con la distribuzione a partire dal giorno 3 novembre.

About the author

Walter Tomiati

Sono appassionato di ogni cosa che riguarda la tecnologia. Nel tempo libero sviluppo applicazioni Android (Tomiati Dev, Kubix Studio).