instaNews

Netflix HDR: anche Windows 10 lo supporta

Novità in arrivo per gli utenti con sistema operativo Windows 10: ora supporta i contenuti Netflix HDR.

Netflix HDRIn queste ore Netflix ha rilasciato un aggiornamento per la propria app su piattaforma Windows 10, introducendo il supporto ai contenuti HDR (High Dynamic Range) codificati in HEVC. L’ufficialità arriva dopo una collaborazione con Microsoft, la quale ha implementato recentemente le modifiche necessarie al sistema operativo e al browser Edge all’interno dell’aggiornamento Fall Creators Update per Windows 10. Gli utenti con abbonamento premium da oggi potranno quindi usufruire dei contenuti Netflix HDR anche sul proprio PC, a patto di avere alcuni requisiti minimi. Sia in caso si utilizzi l’app Netflix sia che si acceda dal browser Edge, oltre ad avere uno schermo capace di supportare tale tecnologia, è necessario:

Scheda grafica integrata Intel

  • Windows 10 con Creators Update (versione 1703) o superiore
  • Processore Intel Core di settima generazione (i3, i5, i7 7xxx, i7 7Yxx) o superiore
  • Driver video serie 22.XX.XX versione 4708 o superiore

Scheda grafica dedicata NVIDIA

  • Windows 10 con Creators Update (versione 1703) o superiore
  • Scheda grafica NVIDIA 1050, 1060, 1070, 1080 con almeno 3 GB di RAM o superiore
  • Driver video versione 387.68 (23.21.13.8768) o superiore

Nel blog ufficiale viene fatto presente che ci sono già oltre 200 ore di contenuti in HDR tra cui Chef’s Table, Stranger Things 2 e Bright (in uscita il 22 dicembre). Ricordo che l’abbonamento premium costa 13,99 euro al mese mentre qui potete scaricare l’app Netflix dal Microsoft Store.

Walter Tomiati

Sono appassionato di ogni cosa che riguarda la tecnologia. Nel tempo libero sviluppo applicazioni Android (Tomiati Dev, Kubix Studio).