instaNews

La divisione LG Mobile è in piena crisi

Pessime notizie per quanto riguarda la divisione LG Mobile nonostante l’intero fatturato abbia raggiunto un nuovo record.

LG Mobile

LG ha pubblicato recentemente i risultati finanziari per l’anno appena trascorso, dichiarando un incremento di oltre il 10% rispetto al 2016 e raggiungendo un nuovo record di fatturato pari a 55,4 miliardi di dollari. Il produttore coreano durante il corso del 2017 ha totalizzato profitti per 2,23 miliardi di dollari, il valore più alto raggiunto dal 2009. La stessa LG riconduce i meriti di questi risultati principalmente ai prodotti di fascia premium come i televisori con tecnologia OLED nonché agli elettrodomestici in generale. Purtroppo il settore LG Mobile non ha seguito il trend positivo e ha registrato un rosso di 192,33 milioni di dollari che segue quindi le perdite dell’anno prima. Il mercato altamente concorrenziale, dovuto soprattutto ai marchi cinesi, ha permesso a LG di generare solamente 10,52 miliardi di dollari attraverso i propri smartphone durante l’intero 2017. Nonostante questo buco nell’acqua i dirigenti hanno ritenuto soddisfacenti le vendite di LG V30 soprattutto nel periodo natalizio anche se personalmente credo sia stato un’occasione persa visto l’enorme potenzialità del dispositivo.

Forse in base anche a questi dati era stato deciso un cambio netto della strategia in ambito mobile, annunciata due settimane fa da Cho Seong-jin, vice presidente di LG Electronics: nuovi modelli solo quando necessario e non più ogni anno, nessuna rincorsa quindi ai diretti concorrenti. Potrebbe essere proprio questa la strada per risollevare il settore LG Mobile, un netto cambio di rotta partendo proprio dal prossimo top gamma LG G7.

I dati finanziari sono disponibili sulla pagina ufficiale.

Walter Tomiati

Sono appassionato di ogni cosa che riguarda la tecnologia. Nel tempo libero sviluppo applicazioni Android (Tomiati Dev, Kubix Studio).