Tecnologia

Google al lavoro sull’emulatore per Android Go

Nonostante i primi dispositivi con a bordo Android Go siano già presenti sul mercato, Google si sta attivando solo ora per fornire agli sviluppatori un’immagine ufficiale da utilizzare in ambiente di test.

Android Go

Stando a quanto riportato su Reddit, Google sta creando l’immagine di sistema per Android Go, il sistema operativo destinato agli smartphone economici, da utilizzare successivamente nell’emulatore di Android Studio. Allo stato attuale infatti gli sviluppatori non hanno la possibilità di utilizzare uno strumento dedicato per testare il funzionamento delle loro app nella versione alleggerita di Android. Questa mossa fa capire quanto la stessa società punti su questo sistema operativo e che in breve periodo poterà vantaggi sia agli sviluppatori che agli utenti finali, con sempre più applicazioni ottimizzate; Inoltre avere a disposizione un’immagine ufficiale di Android Go potrebbe portare allo sviluppo di ROM alternative e customizzate per molti dispositivi.

Purtroppo i tempi di rilascio non sono stati ancora resi noti e, almeno per il momento, si dovrà continuare con l’ambiente di test alternativo utilizzato fino ad ora (dispositivo virtuale impostato su 512Mb di Ram, JVM Heap al minimo e livello API a 19). Il numero smartphone equipaggiati con Android Go è ancora ridotto ma la tendenza vista al recente Mobile World Congress è destinata all’incremento: produttori come Alcatel, Nokia, Xiaomi o Wiko stanno già puntando molto su questo progetto. Google questa volta sembra davvero intenzionata a migliorare l’esperienza degli smartphone di fascia bassa, cercando di far leva sul rapporto vantaggioso tra prezzo e prestazioni.

Per chi no sapesse cosa sia Android Go e vorrebbe approfondire l’argomento, qui è presente l’articolo di approfondimento.

About the author

Walter Tomiati

Sono appassionato di ogni cosa che riguarda la tecnologia. Nel tempo libero sviluppo applicazioni Android (Tomiati Dev, Kubix Studio).