Sport

Gattuso ha vinto dove Inzaghi invece ha perso

Gennaro Gattuso si é conquistato il rinnovo di contratto sul campo mettendo in pratica il suo calcio e le sue in maniera perfetta.

I meriti di questa seconda parte di stagione del Milan sono tutti da attribuire al suo allenatore: Gennaro Gattuso.

L’ex numero 8 del Milan ha preso in punta di piedi la squadra dopo una prima parte di stagione disastrosa ed al di sotto delle aspettative dopo il sontuoso mercato. Ha messo tanta tranquillità nella testa dei giocatori ed allo stesso la grinta che forse alcuni avevano perso.

Oggettivamente fare più di quanto visto sino ad oggi é quasi impossibile. Gli errori commessi nella campagna acquisti sono palesi e ne abbiamo già ampiamente parlato più e più volte nel corso di questi mesi. L’unico neo si potrebbe imputare alla doppia sfida contro l’Arsenal che non é stata la migliore prestazione in assoluto della squadra.

Il rinnovo di contratto per l’allenatore pareva scontato e fortunatamente così sarà. La società ha confermato come siano al lavoro per un biennale da 2 milioni a stagione circa. La volontà però é quella di costruire nel lungo periodo così come fece la Juventus con Conte nella sua prima parte di rinascita. Non a caso più volte il nome dell’allenatore oggi al Chelsea é stato accostato a quello di Gattuso in termini di ascesa. Ad oggi Gennaro non ha ancora vinto nulla, ma con questa squadra (secondo noi) ha fatto già un ottimo lavoro.

Sará la scelta migliore per il Milan?

About the author

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato InstaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.