instaNews
instaNews > Motori > Nuova Mercedes-AMG C 63: un V8 di cattiveria

Nuova Mercedes-AMG C 63: un V8 di cattiveria

É stato rinnovato uno dei modelli che potremmo definire storici per la casa tedesca, parliamo della nuova Mercedes-AMG C 63.

Arriverà solamente in autunno, ma la nuova Mercedes-AMG C 63 ha già iniziato a far parlare ampiamente di sé a tutti gli appassionati di motori.

Stiamo facendo ovviamente riferimento alla versione sportiva della nuova Mercedes classe C vista non troppi mesi fa. Essa andrà a rappresentare per molti aspetti il nuovo cuore della classe sportiva dell’azienda con una serie di innovazioni e migliorie non da poco.

In primo luogo la gamma. Non arriverà solamente la versione classica a tre volumi, ma ci saranno anche le nuove station-wagon, la coupé ed infine la splendida cabrio (forse il modello più appetibile fra tutti). La seconda grande novità riguarda il cambio totalmente rinnovato e che ora ha fino a 9 rapporti SPEEDSHIFT MCT. Viene dotato di una frizione a bagno d’olio e sarà in grado di spingere al meglio le prestazioni del poderoso V8 biturbo 4,0 litri disponibile in due varianti: da 476 cavalli o 510 cavalli.

A livello estetico la nuova Mercedes-AMG C 63 avrà un aspetto ancora più grintoso e sportivo. La mascherina del radiatore AMG risulta più aggressiva e prepotente sull’asfalto. Internamente invece avremo una plancia totalmente digitale ed orientata al nuovo corso che a Stoccarda stanno portando avanti ormai da qualche generazione d’auto.  Il nuovo assetto RIDE Control permetterà di avere delle sospensioni meccaniche attive ed in grado di poter essere gestire interamente dal guidatore. Inoltre il differenziale autobloccante posteriore sarà a regolazione elettronica già di serie.

Prezzo? A partire da 64000 sterline fino ad un massimo di 79000.

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato instaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.