Tecnologia

L’ennesimo flop in casa Apple, purtroppo

Nuovo caos in casa Apple a causa di una piccola serie di problemi legati ai MacBook Pro 2016 e 2017 senza la TouchBar.

E niente, alla fine ci risiamo ed in casa Apple non possono passare più di due mesi senza avere tra le mani un ulteriore scandalo.

Dopo i numerosi problemi sul finire del 2017 ed ad inizio del 2018, ecco arrivare la conferma del problema relativo alle batterie dei MacBook Pro 2016 e 2017 senza la TouchBar. L’azienda ha confermato come il problema in realtà sia presente ma circoscritto ad una serie piccolissima e limitata di computer che sono stati prodotti. A nostro avviso si potrebbe trattare di una partita di batterie provenienti da un singolo stabilimento che sono state contrassegnate come difettose.

La garanzia del produttore tuttavia non si discute. Non a caso é già stata attivata una pagina che permette di controllare lo stato del proprio notebook. Qualora risulti che il vostro dispositivo sia difettato, sarà necessario prendere un appuntamento in un Apple Store per procedere alla modifica in maniera totalmente gratuita.

Ennesima figuraccia per un mercato che, forse, inizia anche a stancarsi di questi errori. É vero che rivangare il passato non é sempre utile, ma la vecchia e bella Apple? Si parlo di quella di quando io ero piccolo ed in cui lei non sbagliava quasi nulla, almeno sino all’arrivo dei nuovi MacBook di ultima generazione.

La corsa é sempre più tesa.

About the author

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato InstaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.