instaNews

Il più grande difetto di questo Real Madrid

Il Real Madrid sembra ormai una squadra solida e compatta che gioca molto bene a calcio, ma ad oggi ha un solo ed unico difetto fra gli 11 titolari.

Il Real Madrid continua a vincere in Champions League anche con un po’ di fortuna. Parliamo di una squadra molto forte sia singolarmente che a livello di collettivo. Tuttavia ad oggi c’è solo un problema in questo 11 titolare e che negli ultimi mesi é diventato oggetto di tante critiche.

Non possiamo non parlare di Keylor Navas, il portiere del Costa Rica che già con la Juventus ha mostrato tutti i suoi limiti. Sia chiaro che si tratta di un portiere che sarebbe titolare in ogni squadra di Serie A, ma un conto è giocare nella Liga dove esistono 3/4 squadre realmente forti e competitive ed un conto é invece confrontarsi con gli avversari in Europa.

Atleticamente é un professionista che non si discute. Non a caso é stato eletto per due volte come terzo portiere al mondo dalla IFFHS nel 2014 e nel 2017. Tuttavia per il Real Madrid avere un numero 1 del genere non é il massimo. Le insicurezze aumentano di partita in partita e sono più gli interventi grossolani e fuori misura che le belle parate.

Le voci di un possibile addio a fine stagione sono più che mai reali. Oggettivamente a questa squadra non servono innesti sul mercato se non proprio tra i pali. Aida e non ha spinto per l’arrivo di De Gea la scorsa estate, ma se le cose non dovessero andare per il meglio potrebbe farlo quest’anno.

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato InstaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.