instaNews
instaNews > Tecnologia > Google Pay ma quando arrivi?

Google Pay ma quando arrivi?

Google Pay ancora tarda ad arrivare nonostante ormai la concorrenza non latiti più da diversi mesi.

Il metodo di pagamento di Google, Google Pay, ancora tarda ad arrivare in Italia con Apple che nel frattempo vola nei tassi di adozione.

Ammetto che pagare con lo smartphone prima e poi con lo smartwatch è diventato di una comodità incredibile. Oltre a migliorare la gestione del denaro, per una fissa mentale, ho decisamente smesso di usare il contante e di tirare fuori la carta e quindi il portafoglio. Eppure ancora oggi tutto questo, ad eccezione dei prodotti di Samsung, è un’esclusiva di Apple e dei suoi prodotti.

Mi viene quindi molto difficile provare e testare con mano un altro cellulare con il sistema operativo di Google perché uscire di casa senza la possibilità di poter pagare con lo smartphone è ormai per me impensabile. Non dico che sia fondamentale ma… Piano piano Apple Pay infatti ha letteralmente conquistato la mia coscienza e la mia anima prendendo il posto sopra ogni altro metodo di pagamento. La comodità, la semplicità ed infine l’essere già integrato su tutti i prodotti ha migliorato notevolmente il mio tasso di adozione.

Cara Google, nonostante le nostre visioni discordanti, cosa aspetti ad arrivare? Andiamo verso un mondo sempre più contactless dove però l’azienda americana sta battendo il fianco nei confronti di tutta la concorrenza.

Speriamo che le voci riguardanti settembre come possibile data di rilascio siano veritiere.

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato InstaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.