Azzolina: “Migliorare i trasporti e lavorare sulle Asl”. Le reazioni del web

0
111

La ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso della trasmissione ‘Che tempo che fa’ di Fabio Fazio

Azzolina: "Migliorare i trasporti e lavorare sulle Asl". Le reazioni del web
Lucia Azzolina, ministra dell’Istruzione, ha parlato ai microfoni di ‘Che tempo che fa’, trasmissione condotta da Fabio Fazio su Raitre

Lucia Azzolina è stata ospite di Fabio Fazio a ‘Che tempo che fa’. Ha rilasciato alcune dichiarazioni che faranno discutere.

Nel corso della storica trasmissione condotta dal presentatore ligure, la Azzolina ha parlato anche di sanità e trasporti.

Lucia Azzolina ha dichiarato che il Governo ha investito 660 milioni per aprire 12mila cantieri in più. Tutto ciò ha portato alla creazione di 40mila aule in più.

Sono le misure anti-covid stabilite dal Ministero dell’Istruzione quest’estate in vista dell’inizio della stagione scolastica.

“Bisogna aggiungere investimenti nei trasporti e nelle Asl per fare un passo in avanti per i nostri studenti”.

Queste le parole della ministra su come spendere parte dei fondi europei che arriveranno nei prossimi mesi.

La Azzolina ha chiesto a De Luca di riaprire almeno le scuole materne.

Tutto ciò consentirebbe alle mamme di andare a lavorare serene e abbasserebbe il livello di dispersione scolastica, già molto alto in Campania.

La ministra ha poi aggiunto: “Bisogna prendere provvedimenti locali perché le situazioni sono territorialmente diverse”.

La Azzolina ha confermato che avrebbe voluto fare il concorso già in estate. Un accordo di maggioranza ha però rimandato tutto.

Ti potrebbe interessare anche – Meteo 27 ottobre, il maltempo si sposta verso il sud Italia

La ministra dell’Istruzione ospite a ‘Che tempo che fa’. Le reazioni del web

La ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina è intervenuta a ‘Che tempo che fa’, ospite di Fabio Fazio.

Come spesso accade, le sua dichiarazioni hanno fatto discutere. Ecco le dichiarazioni degli utenti Twitter: