Virginia Raggi in autoisolamento, le sue condizioni

0
120

Virginia Raggi in autoisolamento da oggi: la sindaca di Roma sta bene, non è positiva ma è stata una misura precauzionale

Virginia Raggi in autoisolamento (Facebook)

Solo una misura precauzionale. Così Virginia Raggi ha spiegato con un post su Facebook poco fa i motivi del suo autoisolamento prima che potessero uscire notizie diverse dalle verità. La sindaca di Roma sta bene e ha voluto farlo sapere a tutti.

Semplicemente ha scoperto sdi essere stata in contatto, la scorsa settimana, con una persona che poi è risultata positiva al Covid-19. Ma il risultato di questo tampone è arrivato soltanto oggi e quindi non avrebbe potuto scegliere di isolarsi prima. Doverosamente lo fa adesso spiegando quale sarà la procedura.

“Io non ho alcun sintomo ma, nel rispetto dei protocolli previsti, ho deciso di mettermi in auto-isolamento volontario a casa per i giorni utili a completare i controlli. Voglio tranquillizzarvi: sto bene. Continuerò a lavorare a distanza con lo stesso spirito e, se possibile, con maggiore passione”, ha scritto.

Virginia Raggi criticata, le immagini di Gigi Proietti a Roma non sono piaciute

In queste ore però Virginia Raggi è anche al centro di una polemica con i suoi concittadini (e non solo) per le immagini di Gigi Proietti dopo la morte dell’attore. Da lunedì sera sulla facciata del Campidoglio e del Colosseo sono proiettate due foto di Proietti con la scritta “Ci mancherai”. Bello, ma molti hanno criticato le dimensioni delle immagini, davvero piccole per quegli spazi così ampi. In più è arrivata la risposta di Viterbo dove veniva girato ‘Il maresciallo Rocca. Giudicate voi.