Rassegna stampa 17 novembre. I principali quotidiani italiani

0
79

La rassegna stampa del 17 novembre dei principali quotidiani italiani. Ecco cosa scrivono in prima pagina e cosa propongono oggi

Di seguito la rassegna stampa dei principali quotidiani italiani di oggi, 17 novembre 2020.

Vediamo quali argomenti hanno scelto di inserire in primo piano le principali testate giornalistiche.

Oggi le prime pagine dei principali quotidiani italiani si concentrano sulle nuove zone rosse decise dal Governo, soprattutto sulla situazione in Calabria.

Gino Strada è infatti un argomento di discussione molto forte nelle ultime 72 ore. E il dibattito potrebbe proseguire ancora per qualche giorno.

La Repubblica annuncia l’uscita dalla zona delle regioni meno colpite dal contagio.

Spazio per la politica estera e per un focus sul Movimento Cinque Stelle.

La prima pagina de Il Corriere della Sera apre con il leggero abbassamento della curva pandemica in alcune regioni.

Questi dati in miglioramento potrebbero portare ad alcune riaperture nelle prossime settimane.

Il Fatto Quotidiano si concentra sul ruolo che avrà Gino Strada in Calabria. Si ipotizza la creazione di quattro ospedali da campo.

All’interno un’intervista a Luigi Di Maio, Ministro degli Affari Esteri.

Il Giornale si critica il Governo per la nomina di Gaudio in Calabria. Gaudio è attualmente indagato.

Secondo Il Giornale le dichiarazioni di Arcuri sarebbero false.

Anche la prima pagina de Il Manifesto si concentra sul ruolo di Gino Strada in Calabria. Strada avrebbe imposto alcuni paletti.

In primo piano, Ungheria e Polonia che ostacolano il Recovery Fund.

Ti potrebbe interessare anche – Covid, studio italiano: ci sono anticorpi più duraturi e resistenti 

Rassegna stampa 17 novembre. I principali quotidiani italiani
Gino Strada. Nei prossimi si conoscerà quale sarà il ruolo che gli assegnerà il Governo in Calabria

Rassegna stampa 17 novembre: come aprono i principali quotidiani italiani

La Stampa apre con l’avvio della manovra finanziaria da parte del Governo. I sindacati avrebbero posto alcuni veti.

All’interno due articoli dedicati a Melania Trump e Raffaella Carrà.

Il Messaggero apre con la previsione dell’Ordine dei Medici sugli ospedali. Secondo questa tesi, gli ospedali italiani dovrebbero collassare entro due settimane.

Saranno stanziati 4 miliardi per i ristori, mentre la Manovra Finanziaria di fine anno dovrebbe permettere l’assunzione di 14mila lavoratori.

Il Mattino apre con l’intervista al Ministro del Sud Provenzano. Il ministro annuncia nuovi sgravi fiscali per chi investirà nel Meridione.

All’interno un’intervista a Carlo Verdone, che oggi compie 70 anni.

I 70 anni di Carlo Verdone, tantissimi messaggi di auguri dal web
Carlo Verdone compie 70 anni

Il Resto del Carlino apre con il no di Confindustria ai sussidi stanziati dal Governo.

Spazio anche per la politica estera – tengono ancora banco le elezioni americane – e per la cronaca locale.

La Gazzetta dello Sport apre con il fantastico 2020 di due grandi sportivi: Zlatan Ibrahimovic e Lewis Hamilton.

Il caso Lazio potrebbe spingere Lega e Figc a proporre un protocollo più duro.