Roma, Totti ha incontrato Friedkin. Nuovo ruolo in società

0
238

Francesco Totti ha finalmente incontrato il nuovo presidente della Roma. I Friedkin gli hanno offerto un ruolo in società

Roma, Totti ha incontrato Friedkin. Nuovo ruolo in società
Da Dirigente

“Con i Friedkin ci vedremo presto, magari per un caffè”. Così aveva detto qualche tempo fa Francesco Totti, lasciando trasparire la sua voglia di rientrare nella Roma.

E alla fine, secondo le indiscrezioni riportate da vai giornali e siti web, questo incontro ci sarebbe stato.

I fatti risalgono a qualche settimana fa, visto che da un po’ di tempo l’ex capitano giallorosso è isolato a casa sua per essere stato contagiato dal Covid.

Francesco, inoltre, poco tempo fa ha perso suo papà Enzo proprio a causa del virus che sta imperversando nel mondo intero.

Ad ottobre, dunque, Friedkin ha avuto modo di incontrare il numero 10. Presente al meeting anche Guido Fienga. Il neo presidente della Roma ha ribadito la sua volontà di riportare Francesco a “casa sua”, e gli ha offerto un posto come uomo immagine.

LEGGI ANCHE >>> Amazon, che figuraccia. Foto di Spalletti per il film su Totti

Totti-Roma, la trattativa continua

Roma, Totti ha incontrato Friedkin. Nuovo ruolo in società
L’addio

Non è un mistero però che Totti preferisca un ruolo più operativo, come ad esempio quello del direttore tecnico. L’ex capitano avrebbe dunque “rilanciato” l’offerta, ma da quanto trapela alla fine le due parti erano vicine a trovare un accordo.

Poi il Covid ha frenato tutto, mentre si stavano definendo i dettagli. Se ne tornerà a parlare nei prossimi giorni.

Intanto dopo l’uscita nelle sale, “Mi chiamo Francesco Totti” è stato reso disponibile anche per gli abbonati Sky, riscuotendo un grandissimo successo.

I tifosi si sono nuovamente commossi rivivendo la carriera del numero 10 e sui social hanno cominciato a chiedere a gran voce un suo ritorno alla Roma.

Chissà se entro Natale i romanisti potranno vedere il loro idolo di nuovo passeggiare a Trigoria.