Nations League 2021: fase finale, date, città ospitanti

0
155

Ecco il quadro completo delle fasi finali della Nations League 2021. A contendersi il titolo Italia, Spagna, Belgio e Francia

Nations League 2021: fase finale, date, città ospitanti
Logo

Finalmente ci siamo. Dopo un lungo percorso l’Italia è riuscita a qualificarsi come prima nel girone A e potrà partecipare per la prima volta alla fase finale della Nations League.

La competizione internazionale è alla sua seconda edizione, con la prima che è stata vinta dal Portogallo di Cristiano Ronaldo, e sarà disputata nel prossimo autunno.

La fase finale vedrà le quattro vincitrici dei gironi a contendersi il titolo, sfidandosi in semifinale e poi nelle due finali.

Oltre all’Italia dunque, ci saranno Spagna, Belgio e Francia.

Nations League 2021: dove e quando si giocherà

Nations League 2021: fase finale, date, città ospitanti
San Siro

La Nazionale, vincendo il girone A, si è aggiudicata anche il diritto di ospitare la fase finale. Infatti, il paese designato fin dall’inizio era uno tra Italia, Polonia ed Olanda, tutte incluse nello stesso girone.

La fase finale si disputerà ad ottobre 2021, con le semifinali previste per il 6 ed il 7 ottobre e le due finali il 10 dello stesso mese.

Gli stadi scelti per ospitare i 4 match in programma sono lo Juventus Stadium di Torino e lo stadio San Siro di Milano.

Ancora non sono stati definiti gli accoppiamenti delle squadre: il sorteggio avverrà tra due settimane, il 3 dicembre 2020.

Italia, il primo posto in chiave Mondiali 2022

Aver conquistato il primo posto del girone di Nations League darà all’Italia un ulteriore vantaggio. 

E’ stato infatti stabilito in precedenza che le quattro squadre impegnate nella fase finale saranno incluse in un girone con sole 5 squadre per le qualificazioni ai prossimi mondiali di Qatar 2022. 

Le nuove qualificazioni infatti prevedono gironi da 5 e da 6 squadre, e quindi la nostra Nazionale affronterà due partite in meno.

Inoltre le squadre che parteciperanno alla fase finale di Nations League potranno essere ripescate negli spareggi qualora non vincessero il loro girone di qualificazione a Qatar 2022.