Instagram, come vedere le storie restando in incognito

Tutti noi diamo una sbirciata alle storie Instagram di vip ed amici. Ecco come fare per vederle rimanendo in incognito

Instagram, come vedere le storie restando in incognito
Il social delle foto

Instagram è decisamente il social network del momento. Non è un mistero che la maggior parte degli utenti lo preferiscano a Facebook e Twitter per la sua immediatezza e per il fatto che consenta a tutti di “far parlare le immagini”.

Non solo. Per chi adora conoscere dettagli, segreti e anche particolari piccanti della vita dei vip, sicuramente andare a sbirciare tra profili e storie rende il social davvero attraente.

Ma, normalmente, quando qualcuno di noi visualizza una storia, che sia di un amico, un familiare, un conoscente o di un personaggio del mondo dello spettacolo, l’utente che ha pubblicato la storia in questione può vedere che noi l’abbiamo visualizzata.

E se invece volessimo rimanere nell’anonimato, andando a vedere senza essere visti?

Ci sono vari modi in cui possiamo fare questo e nel prossimo paragrafo ve li andiamo ad elencare.

Leggi anche: Instagram, arrivano i messaggi che si cancellano da soli

Instagram, i modi per visualizzare in incognito le storie

Instagram, come vedere le storie restando in incognito
Storie

Per guardare le storie su Instagram e non comparire tra le persone che hanno visualizzato si può utilizzare un comune browser web oppure scaricare alcune applicazioni dai vostri smartphones.

La prima soluzione che vi proponiamo è quella di andare sul sito chiamato “Instastories a questo indirizzo.

Una volta entrati nella home-page, vi basterà scrivere il nome dell’utente di Instagram di cui volete visualizzare le storie in forma anonima e spingere il tasto “Invio”. Nel caso in cui abbia pubblicato storie nelle ultime 24 ore sarà possibile guardarle restando in incognito. Oltre a vederle il sito dà anche la possibilità di scaricare e salvare questi contenuti.

Per quanto riguarda le applicazioni, se utilizzate uno smartphone Android allora dovete scaricare dal Play Store l’app “Story Saver”. In questo caso però, trattandosi di un’applicazione non nativa e sviluppata da terze parti, bisogna fare attenzione ai propri dati per non subire un attacco hacker.

Più sicura invece l’app “Story Reposter“, funzionante però soltanto su dispositivi Apple. Anche qui basterà digitare il nome dell’utente cercato ed il gioco è fatto.

 

Impostazioni privacy