Previsioni meteo 26 dicembre: che tempo farà a S. Stefano? Scoprilo con noi

0
151

Le previsioni del meteo per domani sabato 26 dicembre. Scopri che tempo farà domani, se piove o c’è il sole e le temperature

Neve sugli Appennini
web source

Oggi è Natale e molti di noi, dopo aver gustato il pranzo ricco di prelibatezze, si sta godendo il meritato riposo in attesa di giorni decisamente migliori. Oggi in molte zone d’Italia le temperature si sono abbassate e ci sono state piogge e neve. Ma domani che tempo farà?

Rispetto alle previsioni dei giorni scorsi, c’è da dire che la situazione sembra in netto miglioramento con il picco del maltempo che sembra essere passato, anche se in molte zone della nostra penisola continuerà a nevicare anche a bassa quota e ci saranno parecchie precipitazioni.

Andiamo a scoprire insieme quali sono le zone colpite dal maltempo anche a Santo Stefano e quelle invece che godranno di una bella giornata di sole.

Previsioni meteo 26 dicembre: Italia spaccata in due, sole al nord e maltempo al sud

Sole
web source

Entrando più nel particolare, dividiamo la nostra penisola tra Nord Centro e Sud e andiamo a vedere che tempo farà domani, dove pioverà e dove nevicherà.

Nord Italia

Per quel che riguarda le regioni settentrionali, il clima appare in deciso miglioramento con una giornata all’insegna del cielo sereno o poco nuvoloso su tutte le regioni, non solo in pianura ma anche sulle Alpi. Temperature in rialzo, con massime comprese tra 6 e 10 gradi.

Centro Italia

Spostandoci nelle regioni centrali, a Santo Stefano avremo clima instabile sull’Adriatico con piogge in pianura e neve fino a quote collinari, mentre il tempo migliora sul versante Tirrenico. Temperature in calo, con massime comprese tra 6 e 11 gradi.

Sud Italia

La giornata del 26 dicembre sarà invece decisamente negativa per le regioni del sud: maltempo con precipitazioni diffuse a carattere nevoso fino a quote collinari su Campania, Basilicata e alta Puglia. Temperature in calo anche qui, con massime comprese tra 10 e 13 gradi.

Ricapitolando, saranno le regioni del Centro Sud a soffrire di più il freddo e la pioggia. E ci sarà anche tanta neve, anche a bassa quota, nelle zone dell’Appennino centrale e meridionale.