Covid-19, bollettino di oggi 27 dicembre: report ufficiale nel giorno del VDay

0
192

Covid-19 bollettino di oggi 27 dicembre: nel giorno del VDay, in cui sono partite le vaccinazioni in tutta Italia, il report ufficiale con il bollettino di oggi domenica 27 dicembre 2020 aggiorna sugli ultimi dati ufficiali. Come sempre i numeri arrivano dalla Protezione Civile e il Ministero della Sanità. Nell’articolo le ultime sulle vaccinazioni

Covid-19, bollettino di oggi 27 dicembre: report ufficiale nel giorno del VDay
Covid-19, bollettino di oggi 27 dicembre: report ufficiale nel giorno del VDay

Oggi è un giorno fondamentale per la lotta al Coronavirus. Parte il Vaccine Day, o Vday, come l’hashtag che sta spopolando sui social in queste ore. Ma è altrettanto importante monitorare i dati quotidiani che arrivano ogni giorno dalla Protezione Civile e dal Ministero della Sanità sui numeri della pandemia in Italia. Ecco i dati rilasciati dalla Protezione Civile (ogni giorno intorno alle 17.00) per quanto riguarda la situazione Covid-19, in Italia, oggi domenica 27 dicembre. (clicca qui per aggiornare la pagina)

Ieri i morti in Italia sono stati 261. Un forte calo, che si spera possa iniziare un trend positivo. Qui ci sono tutti i dati ufficiali della giornata di ieri, sabato 26 dicembre 2020.

Di seguito la situazione dei casi di Coronavirus su scala nazionale con i dati su morti, tamponi, contagi e terapie intensive.

Totale casi: 8.913contagiati

Morti: 298 morti

Tamponi: 59.879 tamponi

Dimessi/Guariti:  7.798 guariti

Ricoverati: +259 ricoveri

Terapie intensive: +0 in terapie intensive

Tasso di positività: 14,9% (+2,1%)

Covid-19, il bollettino di oggi regione per regione in Italia

A seguire, invece ecco ogni singolo dato riguardante tutti i contagi di Coronavirus regione per regione in Italia.

Ecco le cifre dei nuovi casi per ogni regione:

Lombardia: +466

Veneto: +3.337

Piemonte: +470

Campania: +310

Emilia Romagna: +1.283

Lazio: +977

Toscana: +227

Sicilia: +682

Puglia: +221

Liguria: +99

Friuli Venezia Giulia: +144

Marche: +181

Abruzzo: +25

Sardegna: +96

P.A. Bolzano: +57

Umbria: +36

Calabria: +179

P.A. Trento: +86

Basilicata: +9

Valle d’Aosta: +27

Molise: +1

Da domani, lunedì 28 dicembre, l’Italia tornerà in zona arancione. Scatteranno limitazioni tipiche di questa fascia di colore. Attenzione: non sarà più possibile fare visita ad amici e parenti. Questa possibilità tornerà al rientro in zona rossa, dal 31 dicembre. Ecco un comodo schema per regolarsi con i giorni.

Il calendario delle festività con le restrizioni Covid
Il calendario delle festività con le restrizioni Covid

Il Governo poi deciderà cosa fare a partire dal 7 gennaio: al momento il piano prevede il ritorno alla zona gialla per tutto il territorio nazionale

Vday: cominciate le vaccinazioni. Un’infermiera la prima in Italia

La prima vaccinata in Italia
La prima vaccinata in Italia

E’ iniziata oggi la campagna di vaccinazione contro il coronavirus in Italia e in tutta Europa: le prime dosi sono state iniettate stamattina presto, verso le 7:50, agli operatori sanitari dello Spallanzani di Roma. La prima a vaccinarsi un’infermiera.