Zhang si è stufato dell’Inter: il presidente cinese vuole vendere la società

0
199

Il presidente dell’Inter, il cinese Steve Zhang, avrebbe deciso di vendere la società nerazzurra. Lo rivela il Corriere dello Sport: tifosi preoccupati, cosa può succedere adesso

Zhang si è stufato dell'Inter: il presidente cinese vuole vendere la società
Zhang si è stufato: il presidente cinese vuole vendere la società (websource)

L’Inter è senza pace: mentre i risultati sono altalenanti, anche il futuro dello stesso club è a rischio. A quanto pare, il presidente cinese Steve Zhang vuole vendere la società. La notizia sorprende e preoccupa i tifosi, visto che si potrebbero aprire nuovi scenari di incertezza. Secondo il Corriere dello Sport, la famiglia del presidente cinese avrebbe deciso di cedere le proprie quote di mercato, che ammontano a circa il 70%.

Ci sarebbe una trattativa con un fondo inglese, la BC Partners, che ha riferimenti anche negli Stati Uniti. Secondo il quotidiano sarebbero in corso due “diligence” per investigare sui conti del club e analizzare i bilanci e i documenti di questi ultimi anni di gestione. Il manager che starebbe portando avanti l’indagine è Nikos Stathopoulos, operativo a Londra.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Inter (@inter)

Zhang pronto a vendere l’Inter: cosa succederà con Conte e Marotta?

Per la fortuna dei tifosi dell’Inter il discorso sembra comunque ancora lungo e lontano dalla conclusione. In ogni caso, sulle voci di cessione dell’Inter sono arrivate molte smentite, ma il passaggio di proprietà dovrebbe concretizzarsi entro fine stagione. Sarà valutata la società, fatta una stima realistica. Ad oggi, il valore dell’Inter è inferiore al miliardo, e Zhang sarebbe pronto a cedere il suo 69%. Ai cinesi resterebbe il 31% delle azioni, con il fondo “Lion Rock” di Hong Kong.

Se davvero ci sarà il cambio di proprietario il futuro dell’Inter sarà in discussione: dal dg Marotta all’allenatore Conte. Può cambiare tutto e i tifosi sono ragionevolmente preoccupati. Domani è previsto in casa Inter un cda straordinario, che sarà proprio a tema finanziario. Già nei giorni scorsi il presidente Zhang aveva fatto sapere di non voler investire nulla per il mercato di gennaio, e questa notizia aveva deluso i tifosi nerazzurri.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Inter (@inter)