Tennis, clamoroso stop: Murray positivo al Covid. Australian Open a rischio

0
155
Tennis, clamoroso stop: Murray positivo al Covid. Australian Open a rischio
Tennis, clamoroso stop: positivo al Covid. Australian Open a rischio (websource)

Gli Australian Open di tennis rischiano di perdere un grande protagonista. Andy Murray è risultato positivo al Coronavirus. Intoppo Covid per il tennista scozzese, che risulta essere in buone condizioni (non avrebbe sintomi) e già in isolamento in attesa di tornare negativo al tampone. L’ex numero 1 del ranking mondiale dovrà necessariamente attendere il periodo di quarantena, rinviando la partenza per Melbourne, dove dall’8 al 21 febbraio sono in programma gli Australian Open.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Andy Murray (@andymurray)

Tennis, Murray positivo al Covid: l’ex campione rischia gli Australian Open

A questo punto l’obiettivo è non perdere l’occasione di partecipare al prestigioso torneo. Con i tempi Murray dovrebbe farcela, anche perché – come riferisce Sky Sport – il suo entourage parla di completa assenza di sintomi. In ogni caso anche la burocrazia australiana ci metterà del suo, imponendo allo scozzese di rispettare i tempi necessari per la quarantena prima di poter entrare nel paese. L’obiettivo di Murray è partecipare comunque agli Australian Open: attenderà di tornare negativo per farsi trovare pronto per il primo grande Slam di questa travagliata stagione.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Andy Murray (@andymurray)