“Lady Coviddi” accusa Lele Mora: mi ha truffato. La denuncia di Angela da Mondello

Angela da Mondello si sente ingannata da Lele Mora: “Mi ha usata” Angela Chianello è su tutte le furie con Lele Mora. La signora del “Coviddi”

"Lady Coviddi" accusa Lele Mora: mi ha truffato. La denuncia di Angela da Mondello
“Lady Coviddi” accusa Lele Mora: mi ha truffato. La denuncia di Angela da Mondello

Angela Chianello è “Lady Coviddi”. E’ diventata inaspettatamente famosa per essere il simbolo dell’estate “allegra” che gli italiani hanno trascorso bellamente tra assembramenti e vacanze, pensando che l’epidemia da Coronavirus fosse finita.

E lei, che si presentò come Angela da Mondello, in una ormai arcinota intervista televisiva coniò involontariamente lo slogan dell’estate: “Non ce n’è Coviddi!” con un inconfondibile cadenza siciliana che fece il giro dei social e divenne un tormentone. La signora Angela è diventata famosa anche grazie alle continue comparsate nelle trasmissioni di Barbara d’Urso, e a un certo punto si è anche illusa (forse) di poter entrare nel mondo dello spettacolo: ma non si sa a che titolo.

Lele Mora con Angela
Lele Mora con Angela (websource)

Angela da Mondello furiosa contro Lele Mora: “Mi ha usata e ingannata”

La “consacrazione” sarebbe arrivata lo scorso novembre, quando il “super agente” dei vip Lele Mora avrebbe stretto con lei un rapporto di collaborazione. In sostanza il re degli agenti televisivi l’aveva presa sotto la sua tutela, o così le ha fatto credere. Ora la vulcanica Angela denuncia che quella firma era soltanto una farsa (a suo dire) e che Lele Mora non ha alcuna intenzione di essere il suo agente.

“Ritiro tutto – ha spiegato a Gossipetv.itnon voglio più avere nulla a che fare con lui. Mi ha fatto solo promesse finte e inutili, non si è concretizzato nulla. Mi ha parlato di spot e cose del genere, ma mi ha solo preso in giro. Mi ha usata e ingannata”. Mora si sarebbe giustificato spiegando che a causa del Covid le opportunità lavorative non si sono concretizzate. Ma come, cara Angela, non avevi detto che “Non c’è Coviddi”?