Mattino 5, aggredita la troupe in diretta. Federica Panicucci: “Violenza inaccettabile”

La troupe di Mattino 5 aggredita da Arianna, la figlia di Ilenia Fabbri. Lo sfogo in diretta di Federica Panicucci

Aggressione alla troupe di Mattino 5
web source

Attimi di panico questa mattina a Mattino 5, il programma di approfondimento sui temi di attualità in onda su Canale 5 e condotto da Federica Panicucci. Questa mattina l’argomento di discussione era incentrato sul delitto di Faenza avvenuto qualche giorno fa, in cui Ilenia Fabbri ha perso la vita.

La donna è stata trovata morta, sgozzata, all’interno di casa sua. Al momento le forze dell’ordine stanno indagando sul movente e sui possibili autori dell’omicidio, avvenuto in pochi minuti all’alba. Stando a quanto riportato finora, Ilenia viveva nella casa con sua figlia che però al momento del tragico episodio non era presente. C’era invece un’amica della figlia, che ha dichiarato di aver udito dei rumori e delle urla e di essere rimasta chiusa nella sua stanza.

Arianna, figlia della vittima, è ancora sconvolta dalla morte della madre ed era tornata ieri nei pressi dell’appartamento per deporre dei fiori quando, alla vista dei tanti giornalisti, ha reagito male e ha aggredito alcuni presenti.

Federica Panicucci sull’aggressione a Mattino 5: “Inaccettabile”

Federica Panicucci
web source

La conduttrice Federica Panicucci ha quindi voluto condannare in diretta l’aggressione alla troupe: “La violenza non è mai accettabile”, esprimendo la sua solidarietà alle persone presenti sul posto.

Nonostante questo però la Panicucci ha cercato in qualche modo di comprendere la reazione di Arianna, decisamente turbata e provata dalla morte della madre: “È stata una reazione scomposta quella della figlia di Ilenia, un tentativo di aggressione frutto di stress, tensione nervosa”.

La conduttrice ha comunque difeso il lavoro della sua redazione, prendendo le distanze da Arianna che avrebbe accusato la trasmissione di raccontare solo frottole: “Ci siamo sempre attenuti ai fatti”, ha chiosato la Panicucci.