Stefano Bettarini insulta Selvaggia Lucarelli: “Te ne intendi di performance”

Stefano Bettarini litiga furiosamente con la giornalista Selvaggia Lucarelli: e volano insulti pesanti tra i due, a colpi di social

Stefano Bettarini insulta Selvaggia Lucarelli: "Te ne intendi di performance"
Stefano Bettarini insulta Selvaggia Lucarelli: “Te ne intendi di performance” (websource)

Furioso litigio tra l’ex calciatore e “star” dei reality Stefano Bettarini e la giornalista e opinionista Selvaggia Lucarelli. Tra i due non c’è un buon rapporto, ormai da diverso tempo. Questo perché la giornalista ha spesso pizzicato l’ex atleta prendendolo in giro sulle sue continue partecipazioni a reality vari (dall’Isola dei Famosi a Temptation Island, passando per il GF Vip) e il toscano non le ha mai mandate a dire.

Stavolta, il buon “Betta”, oltre a litigare per l’ennesima volta con la donna è scivolato in una frase davvero poco carina. L’ex calciatore si scoccia quando viene etichettato come “professionista” dei reality: numeri alla mano non è tra i personaggi con più ore all’interno dei vari show.

Stefano Bettarini e Selvaggia Lucarelli si insultano via social

Anzi, nella casa del Grande Fratello ha segnato il poco edificante record di minor permanenza: appena 48 ore prima di essere cacciato per via di una bestemmia. E a quanto pare da quell’episodio in poi Bettarini è diventato molto polemico sull’argomento reality. Stavolta il toscano ha attaccato la Lucarelli con una “storia” su Instagram, dove la definisce “giornalista o presunta tale” e le ha consigliato di trovarsi qualcosa da fare.

Bettarini è tornato (guardacaso) sull’argomento reality attaccando duramente la Lucarelli: “I tuoi interventi, i tuoi giudizi segnano e per tanti motivi! Sì che tu di performance te ne intendi….”, ha scritto il personaggio in maniera davvero poco elegante. E la giornalista ha replicato attaccando sul solito fronte: “Cosa fai tu realmente nella vita non si è mica capito. Lo si deduce anche dalla tua aggressività verso l’universo femminile. Sei un eterno concorrente del nulla”, ha stigmatizzato la Lucarelli. E la sfida continua…

La storia incriminata