Sanremo 2021, Aiello finalmente tra i big. Nel 2011 fu scartato e partì per l’Australia

Il cantante calabrese Aiello sbarca finalmente sul palcoscenico dell’Ariston. La carriera e la discografia dell’artista

Aiello
web source

Aiello finalmente sul palco dei “grandi”. L’artista calabrese sarà in gara a Sanremo con il suo brano inedito dal titolo “Ora“, ma la sua carriera seppur breve è stata davvero complicata all’inizio ed il suo rapporto con il Festival della Canzone Italiana non è stato semplicissimo.

Scopriamo un po’ di più sulla storia del cantante ed alcune curiosità della sua vita privata che lo hanno portato a calcare il palco del teatro Ariston.

Chi è Aiello, il cantante di Arsenico protagonista a Sanremo 2021

Aiello
web source

Antonio Aiello è nato a Cosenza il 26 luglio 1985 sotto il segno del Leone. Fin da giovane sviluppa un interesse particolare per il mondo della musica: cresciuto a pane e R&B, ha studiato da adolescente sia il pianoforte che il violino. A 16 anni comincia ad esibirsi per le prime volte in pubblico, trovando anche l’ispirazione per comporre le sue prime canzoni.

E’ il 2011 l’anno chiave per il cantante che prova per la prima volta a partecipare al Festival di Sanremo nella categoria “Nuove Proposte” ma, nonostante una buona performance che gli consente di essere tra i primi 50, non riesce ad ottenere il pass per la kermesse. Per questo motivo Antonio decide di partire per Sidney, dove ha vissuto per alcuni mesi unendosi ad una band locale e scoprendo nuove sonorità.

Al rientro in Italia la sua carriera piano piano decolla: prima partecipa al programma su Rai 1 “Di che talento sei?”, poi nel 2017 pubblica il suo primo EP Hi-Hello per l’etichetta Irma Records. Il successo vero arriva col singolo “Arsenico” del 2019, seguito dalla hit dell’estate 2020 “Vienimi (a ballare)”.

Il cantante calabrese: “Quando ho saputo di Sanremo ho pianto”

L’essere stato scelto tra i concorrenti di Sanremo 2021 è stato motivo di grandissima gioia per Aiello, che ancora aveva in mente la beffa di dieci anni fa. Il cantante pop, in una recente intervista a Sorrisi e Canzoni Tv, ha dichiarato: “Quando ho saputo che sarei stato qui a Sanremo, mi vergogno un po’ a dirlo, però ho pianto un po’“.

Per lui questa sarà l’occasione di esibirsi davanti a milioni di telespettatori, visto che non sarà presente il pubblico in sala, e di far conoscere ancor di più la sua musica.

Alcune curiosità su Aiello

  • Nel febbraio 2020 è candidato al premio per la Miglior Canzone Originale al David di Donatello col brano “Festa”
  • Il suo primo tour è stato annullato a causa del Covid, ma si è comunque esibito in streaming al festival del primo maggio 2020
  • Si è diplomato al liceo scientifico con il massimo dei voti, e si è successivamente laureato  in scienze della comunicazione presso l’Unical con successiva laurea magistrale in Economia alla Luiss Guido Carli.
  • ha utilizzato per primo le storie di Instagram per realizzare interamente il suo video di “Arsenico”