Ibrahimovic e Sanremo, cambia la programmazione. Lo svedese salta una serata

Zlatan Ibrahimovic non parteciperà a una puntata del Festival di Sanremo. Lo svedese darà priorità alla sua squadra

Zlatan Ibrahimovic
web source

Zlatan Ibrahimovic e la sua presenza a Sanremo continuano a far discutere e a preoccupare i tifosi del Milan. Lo svedese, infatti, da tempo è stato confermato come uno degli ospiti d’onore di Amadeus al teatro Ariston. Ma ciò che ha scatenato le polemiche sono state le parole del presentatore che aveva annunciato che il giocatore sarebbe rimasto tutta la settimana a Sanremo, allenandosi per conto suo.

A quanto pare però gli organizzatori non avevano fatto bene i conti con il turno infrasettimanale di campionato che si svolgerà tra il 2 ed il 4 marzo in concomitanza con il Festival. Il Milan giocherà mercoledì sera contro l’Udinese e, secondo quanto dichiarato da Amadeus, lo farà con Ibrahimovic in campo.

“Lui ci sarà martedì, poi mercoledì avrà una partita e tornerà a Sanremo da giovedì fino a sabato”, ha affermato il presentatore. I tifosi rossoneri quindi potranno stare tranquilli, Ibra non sarà a Sanremo ma sarà regolarmente a disposizione di mister Pioli.

Berlusconi critica la scelta di Ibrahimovic

Silvio Berlusconi
web source

Sulla vicenda si è espresso anche Silvio Berlusconi, storico presidente dei rossoneri ed ora in sella al Monza con il quale sta tentando la scalata alla serie A. L’ex presidente del consiglio sembra essere sulla stessa lunghezza d’onda dei tifosi milanisti e, secondo quanto riportato dal “Fatto Quotidiano”, avrebbe commentato così la decisione della società a cui è tanto legato:

“Non posso entrare in queste decisioni che riguardano le decisioni interne della squadra, evidentemente aveva bisogno di riposare perché senza questa eventualità non riuscirei a capire come il Milan possa acconsentire ad una richiesta di questo genere”. Insomma, una frecciatina neanche troppo velata alla società rossonera che avrebbe acconsentito ai “capricci” del suo campione.