Lady Gaga, ecco le prime parole dopo il rapimento dei suoi cani

Lady Gaga ha deciso di rompere il silenzio dopo il rapimento dei suoi cani. La cantante di origini italiane ha parlato attraverso Instagram

Lady Gaga ha rilasciato alcune dichiarazioni dopo il rapimento dei suoi cani. La cantante americana di origini italiane ha scelto Instagram per lanciare un messaggio ai rapitori. Koji e Gustav, questi i nomi dei suoi cani, sono stati rapiti mentre lei era a Roma per recitare nel nuovo film di Ridley Scott.

Lady Gaga
web source

Come riportato dal Daily Mail, qualcuno ha sparato al suo dog-sitter, ferendolo gravemente. I malviventi hanno poi rapito i due cani, scappando via senza lasciare alcuna traccia. Ryan Fischer, questo il nome del dog sitter, stava portando a spasso i tre cani della cantante. I malviventi sono riusciti ad impossessarsi soltanto di due di loro.

I tre cani sono dei bulldog francesi, la superstite al rapimento si chiama Miss Asia. Lady Gaga ha scritto su Instagram di essere disposta anche a pagare pur di riavere i due cani rapiti. Ecco nel dettaglio cosa ha scritto Stefani Joanne Angelina Germanotta, in arte Lady Gaga.

Lady Gaga: “Il mio cuore è a pezzi. Ricompensa per riavere i miei cani”

Lady Gaga ha parlato attraverso Instagram del rapimento dei suoi cani Koji e Gustav. La cantante statunitense ha scritto un post nel quale ha spiegato il suo stato d’animo attuale e ha lasciato alcuni contatti per eventuali segnalazioni. Stefani Germanotta ha anche promesso una lauta ricompensa di mezzo milione di dollari a chi le riporterà i suoi cani sani e salvi.

Secondo quanto riportato dagli agenti a TMZ, l’attacco (clicca qui per i dettagli) era stato preparato in precedenza ed è stato messo a segno con una precisione chirurgica. L’obiettivo era quello di chiedere un cospicuo riscatto alla cantante americana. Secondo la polizia di Los Angeles, tutto il vicinato era a conoscenza del fatto che i bulldog francesi fossero di proprietà di Lady Gaga.

Lady Gaga cani
web source

“I miei amati cani Kogi e Gustav sono stati rapiti due sere fa ad Hollywood. Il mio cuore è a pezzi e prego affinché la mia famiglia possa presto ritornare unita grazie”, scrive la cantante, che promette anche una ricompensa molto importante a colui che le riporterà i suoi amati cagnolini.

“Pagherò 500.000 dollari per riaverli. Mandate un email a KojiandGustav@gmail.com per contattarci. La ricompensa sarà la stessa se li avete comprati e li avete trovati per caso”, continua Lady Gaga nel suo post su Instagram, che ha già ottenuto diversi milioni di like ed è diventato immediatamente virale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lady Gaga (@ladygaga)

La Germanotta conclude con un pensiero al dog sitter ferito: “Ti adoro Ryan Fisher, hai rischiato la tua vita per proteggere la nostra famiglia. Sarai per sempre un eroe”. Fisher ha riportato alcune ferite ma non sarebbe in pericolo di vita. Pare che nei prossimi giorni possa anche tornare a casa, è attualmente ricoverato all’ospedale di Los Angeles.

Al momento il messaggio di Lady Gaga non ha ancora ottenuto i risultati sperati. È probabile che i rapitori vogliano organizzarsi meglio per la consegna e si faranno sentire nei prossimi giorni. Sicuramente la cantante statunitense scriverà altri post su Instagram per aggiornare i suoi fan, che le hanno lasciato centinaia di migliaia di messaggi di solidarietà.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lady Gaga (@ladygaga)

Aggiornamento: ritrovati i cani di Lady Gaga

È una notizia arrivata pochi minuti fa in redazione: i cani di Lady Gaga sono stati ritrovati. I due bulldog francesi stanno bene ma i rapitori sono ancora latitanti. I cani sono stati consegnati da una donna al commissariato di polizia di Los Angeles. Quando li ha rivisti, la Germanotta è scoppiata in lacrime. Tutto è bene quel che finisce bene dunque, anche se non si sa niente di che fine abbiano fatto i rapitori.