La vita di Roberto Baggio diventa un film. Ecco quando andrà in onda e dove

La voce girava già da tempo e adesso è ufficiale: ci sarà un film che racconterà la vita di Roberto Baggio. Ecco quando sarà disponibile

Un film su Roberto Baggio potrebbe durare anche 20 ore (o settimane) se dovessero mostrare tutte le opere d’arte che il fuoriclasse di Caldogno ha regalato all’umanità. Durerà (purtroppo) sicuramente meno ma adesso è ufficiale: ci sarà un film sulla vita di Roberto Baggio. Il titolo è Il Divin Codino.

Roberto Baggio
web source

Il titolo prende spunto dal soprannome che l’ex calciatore della Fiorentina aveva da giovane, quando sfoggiava un codino che tutti coloro che sono nati nei primi anni ’80 hanno portato da piccoli. Il teaser è andato in onda ieri sera nel corso della prima serata del Festival di Sanremo. Una promozione che ha sicuramente attirato l’attenzione di milioni di italiani.

Ma andiamo a vedere quando sarà possibile vedere questo film e su quale piattaforma, visto che i cinema sono ancora chiusi.

Roberto Baggio sbarca su Netflix con Il Divin Codino

Adesso è ufficiale, la vita di Roberto Baggio sarà raccontata in un film. La pellicola si intitola Il Divin Codino ed è prodotta da Fabula. La direzione è a cura di Letizia Lamartire. Si tratta di una cronistoria dei 22 anni di carriera di questo magnifico atleta. Il film mostrerà anche gli inizi difficili a causa degli infortuni e le divergenze con alcuni allenatori.

Il progetto è stato annunciato un paio di anni fa dopo un accordo tra Netflix e Mediaset. L’obiettivo era quello di diffonderlo in tutto il mondo e per questo andrà in onda sulla principale piattaforma online, Netflix appunto. Sarà disponibile a partire dal 26 maggio. Al momento non si conosce ancora la durata, ma il lungometraggio non dovrebbe durare meno di un’ora e mezza.

La regista, Letizia Lamartire, ha rilasciato alcune dichiarazioni: “Sono molto felice di avere la possibilità di buttarmi in una sfida che mi entusiasma così tanto. Condividere la storia di una delle più grandi leggende del calcio italiano è stato molto interessate, ho voluto dare un punto di vista femminile alla storia”. Letizia Lamartire ha aggiunto di aver accettato immediatamente il progetto per mostrare al mondo la storia di Roberto Baggio.

Andrea Arcangeli ha recitato nel ruolo del vice campione del mondo 1994. Su di lui giravano voci di un presunto fidanzamento con Matilda De Angelis, protagonista della prima serata del Festival di Sanremo 2021. Ha recitato anche in Romulus nel 2020 e nella fiction Il Paradiso delle Signore, in onda nel 2015 sulle reti Rai.

Nel cast ci sono anche Valentina Bellé, Antonio Zavatteri, Thomas Trabacchi e Andrea Pennacchi. Non resta che aspettare il 26 maggio quindi. Netflix in quel giorno avrà sicuramente il record di visualizzazioni. E non solo in Italia!

Baggio Fiorentina
web source
Impostazioni privacy