Renato Zero si vaccina contro il Covid e pubblica la foto: “Voglio cantare a lungo”

Renato Zero si è vaccinato contro il Coronavirus. E nella foto su Instagram diventa “il paziente Zero”. Il cantante ha ricevuto molti messaggi

Renato Zero si vaccina contro il Covid e pubblica la foto: "Voglio cantare a lungo"
Renato Zero si vaccina contro il Covid e pubblica la foto: “Voglio cantare a lungo” (websource)

Renato Zero si vaccina contro il Covid-19 e pubblica la foto sui suoi social. L’iniziativa riscuote molto successo. Tantissimi messaggi di sostegno per lui. “Il paziente Zero vuole cantare per voi ancora per tanto tempo! E che voi possiate venire ad ascoltarmi per tanto tanto tempo ancora. Viva il vaccino, viva la vita!!!”, ha scritto il cantautore su Instagram accompagnando la fotografia.

L’artista, all’anagrafe Renato Fiacchini, ha compiuto 70 anni a settembre ed è rientrato tra i convocabili dell’ospedale di Roma per farsi vaccinare. Cappellino intesa e gli immancabili occhiali neri, con tanto di mascherina in tinta. In questo modo spontaneo il popolare cantante è diventato un forte testimonial della campagna vaccinale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Renato Zero (@renatozer0)

Renato Zero si vaccina e lancia un appello per la lotta al Covid

Un’iniziativa importante, visto le tante diffidenze nei confronti di Astra Zeneca: gran parte della popolazione individuata per vaccinarsi, purtroppo, sta rifiutando di farsi somministrare il medicinale di questa casa. Ecco perché Renato Zero (non si conosce quale vaccino ha ricevuto) ha voluto lanciare un messaggio per la campagna anti Covid. Ma non è la prima volta che il celebre poeta e cantante si è messo in prima linea nella lotta al virus.

La scorsa settimana, nel giorno della memoria per i morti di Coronavirus, aveva pubblicato un lungo e toccante messaggio di sensibilizzazione verso il tema: “Non dobbiamo perciò perdere nemmeno un istante, pur di riuscire a condividere tutto questo bene. Ma la fragilità di certi equilibri, adesso, richiede ancora più cura ed attenzione, da parte di tutti noi”, il suo messaggio in sintesi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Renato Zero (@renatozer0)

Impostazioni privacy