Android Auto si aggiorna e introduce tante novità. C’è anche lo split-screen

Android Auto si rinnova e con l’ultimo aggiornamento introduce moltissime novità e risolve un bug fastidioso. Le ultimissime

Android Auto
web source

Il nuovo aggiornamento di Android Auto è finalmente disponibile. Da qualche giorno è infatti possibile scaricare tramite Google Play Store la nuova ed ultimissima versione dell’app di guida che introduce tantissime novità e risolverà un fastidioso bug delle versioni precedenti.

In questi ultimi mesi la piattaforma di casa Big G ha cercato di ottenere quante più informazioni possibili dai propri utenti per cercare di migliorare ancora il suo prodotto e cercare di superare, o quantomeno competere, con il rivale di casa Apple, ovvero CarPlay.

Già con la precedente versione, la 6.1, erano stati aggiunti molti devices che risultavano ancora incompatibili con Android Auto. Con la 6.2 l’app ha risolto il bug audio segnalato da molti utenti che continuavano ad ascoltare musica e chiamate direttamente dagli speaker dello smartphone invece che nelle casse del proprio veicolo. Ma le novità non sono finite qui.

Aggiornamento Android Auto: split-screen, sfondi e giochi

Split screen
web source

L’ultima versione dell’app di guida introduce tre nuove features davvero interessanti:

  • lo split-screen
  • i wallpapers
  • i giochi

Sarà quindi possibile utilizzare due app contemporaneamente sul display del nostro veicolo. Si potrà scegliere quale utilizzare nella parte destra e quale nella parte sinistra, anche se questa funzione sarà disponibile soltanto sugli schermi più grandi, generalmente montati sulle automobili di fascia media-alta. Non vi neghiamo che, tramite un’app sviluppata da terze parti, è possibile eludere questo blocco, anche se non è garantito il corretto funzionamento.

Sarà possibile inoltre cambiare lo sfondo del display del nostro veicolo, così come avviene già per pc, tablet e smartphone. Inoltre si potranno scaricare ed utilizzare alcuni giochi: ovviamente il divertimento sarà per il passeggero anteriore, mai distrarsi quando si è alla guida. Questo un piccolo video riassuntivo apparso sui canali ufficiali Twitter di Android.