Rita Dalla Chiesa terrorizzata: “Una ragazza stava per essere lanciata dal balcone”

Rita Dalla Chiesa fa una confessione scioccante e sorprendente: “Una ragazza stava per essere gettata dal balcone”

Rita Dalla Chiesa terrorizzata: "Una ragazza stava per essere lanciata dal balcone"
Rita Dalla Chiesa terrorizzata: “Una ragazza stava per essere lanciata dal balcone” (websource)

La giornalista Rita dalla Chiesa è sempre molto amata e seguita. Le sue denunce e l’opera social che svolge ha molto rilievo, soprattutto sul web e sui social network. Dai suoi account, spesso, vengono lanciati messaggi importanti e denunce su fatti di cronaca. Stavolta, l’ex presentatrice di Forum ha scritto su Facebook di una ragazza che stava per essere gettata dal balcone. Almeno a suo dire.

L’episodio è accaduto a Milano qualche giorno fa. “Ieri mio fratello è uscito sul balcone e ha visto una giovane donna. Sul terrazzo di fronte era stesa per terra che si aggrappava disperatamente alla ringhiera – ha scritto la donna – e un uomo che tentava con tutte le sue forze di buttarla di sotto. Una lotta impari. La gente ha cominciato a gridare dalle finestre di chiamare la polizia”.

Rita Dalla Chiesa e la denuncia di un episodio di violenza su Facebook

L’accaduto ha profondamente sconvolto Rita Dalla Chiesa, che ha fatto un richiamo sui tantissimi femminicidi che ogni giorni turbano l’Italia. Secondo la giornalista l’intervento del fratello avrebbe impedito l’ennesima tragedia. “Se mio fratello Nando non avesse gridato “quel” basta lei oggi sarebbe stata probabilmente solo un nome da aggiungere al lungo elenco di donne uccise dal loro uomo. E’ da ieri che ci penso”, ha scritto sul popolare social network. Infine, la giornalista si è augurata che l’uomo protagonista di questa aggressione sia stato arrestato.

 

 

 

Impostazioni privacy