Don Matteo, dopo Terence Hill lascia anche Nathalie Guetta? Lo spoiler

Tutta Italia parla di Don Matteo e del nuovo cast per la prossima serie. A quanto pare Raoul Bova non sarà l’unica novità

Nathalie Guetta
web source

LuxVid ultimamente ha gettato nel caos più totale i fan di Don Matteo. Prima le voci di una possibile fine con la 12 stagione, poi l’annuncio che nella 13 ci sarebbe stato Raoul Bova a vestire i panni del parroco più amato della tv italiana.

LEGGI ANCHE: DON MATTEO 13, TERENCE HILL NON SARÀ PIÙ IL PROTAGONISTA, MA VERRÀ SOSTITUITO DA UN VERO SEX SYMBOL

E’ un anno di grandi sorprese che però hanno lasciato davvero interdetti i telespettatori. Ormai l’immagine di Terence Hill vestito da sacerdote è diventata un’icona televisiva e non solo, tanto che la stessa LuxVid si è affrettata a spiegare che Raoul Bova non sostituirà l’ex compagno di Bud Spencer, ma interpreterà un giovane prete che avrà il compito di raccogliere gli insegnamenti di Matteo.

Negli ultimi giorni però è stata fatta trapelare un’altra notizia, ovvero che anche Nathalie Guetta potrebbe lasciare la serie ed essere sostituita con un’altra attrice di grandissimo livello e amatissima nelle sue fiction, ovvero Sabrina Ferilli.

Don Matteo, Natalina sarà interpretata da Sabrina Ferilli. L’annuncio di Nino Frassica

“Nathalie Guetta è Natalina. Sul web si parla anche di Sabrina Ferilli che prenderà il suo ruolo, ma Natalina è Nathalie Guetta”. Così ha scritto su Instagram Nino Frassica, altro protagonista indiscusso della fiction di Rai 1, insinuando il dubbio nei fan della serie.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Nino Frassica (@ninofrassicaoff)

Ovviamente, si trattava soltanto di una battuta del celebre comico, ma basta leggere i commenti per capire che molti followers sono rimasti quantomeno interdetti dall’annuncio.

LEGGI ANCHE: NINO FRASSICA, CHI È L’ATTUALE MOGLIE BARBARA EXIGNOTIS? NON SARÀ LA DIFFERENZA D’ETÀ A STUPIRVI

Del resto la stessa sorella di David Guetta in una sua vecchia intervista al Fatto Quotidiano aveva dichiarato di aver pensato di abbandonare il personaggio: “Non ne potevo più di Natalina, dopo vent’anni mi ero stancata. Ma ora sarei pronta a morire pur di girare un’ultimissima serie di Don Matteo”.