Report, Sigfrido Ranucci fa tremare il mondo del calcio

Stasera ritorna alle 21:20 su Rai 3 il programma Report, condotto da Sigfrido Ranucci. Ecco quali saranno le tre inchieste di stasera

Report
(fonte: web source)

Stasera torna su Rai 3 il format Report condotto da Sigrifido Ranucci. Il programma ha l’obbiettivo di parlare di tutto ciò che va male in Italia, in ogni ambiente, e creare inchieste volte alla correzione di queste problematiche.

Ma vediamo quali saranno le tematiche che verranno affrontante stasera

La prima inchiesta: I Padroni del calcio

Report
(fonte: web source)

Si occuperanno di questa tematica Daniele Autieri e Federico Marconi che parleranno di una rete di riciclaggio e corruzione di cui ha parlato in modo allarmato la UEFA.

Le squadre di Serie A, durante l’anno scorso, hanno dovuto pagare 140 milioni di euro ai procuratori per il diritto di intermediazione. Si parlerà anche di Mino Raiola, uno degli agenti più influenti in questo ambiente che ha un fatturato di 85 milioni di euro.

Il punto focale dei suoi guadagni si trova a Montecarlo, nonostante il suo impero stia crescendo tra l’Italia e l’Olanda. Tutto questo permette a Raiola di avere dei vantaggi, avendo da pagare solo il 5% delle tasse.

La seconda inchiesta: Il Kamut non esiste

Report
(fonte: web source)

Questa tematica è a cura di Greta Orsi e Bernardo Iovene. Parleranno del Kamut che è una marca statunitense scambiata per un tipo di grano. Il Kamut è il marchio di fabbrica Usa che produce una sottospecie di grano prodotta in Canada.

Il lato interessante è il fatto che l’Italia compri il 75% della produzione fatta da questa marca. Il problema è che la kamut viene scambiato per il grano pensando che sia biologico, ma in realtà nell’ultimo periodo è stato definito convenzionale. Report ha scoperto che Kamut contamini il suo grano con glifosato, una sostanza notoriamente cancerogena.

Molte aziende stanno decidendo di smettere di vendere il marchio Kamut nonostante questo sia uno dei prodotti più venduti.

Terza Inchiesta: Minimo sindacale

Report
(fonte: Rai.it)

Claudia Pasquale, Giulia Sabella e Federico Marconi parleranno di un legame ambiguo tra una vecchia sede di Milano del sindacato e una società di carburanti che si trova in Campania. Anni fa, il sindacato vendette 1000 metri quadri di un palazzo molto vicino alla stazione di Milano. Non si sa però a quanto vennero venduti e soprattutto chi li comprò.

Report punta il mirino verso uno dei consulenti di fiducia del sindacato milanese che è sotto indagine dalla procura di Milano per reati tributari. Il suo studio compra gli immobili e poi li rivende.