Royal Family: la più grande paura della Regina Elisabetta

Qual è il timore più grande della Regina Elisabetta? E in che modo potrebbe cambiare i piani della Royal Family? Ecco tutti i dettagli di questa spinosa vicenda

La Regina Elisabetta viene da un periodo particolarmente difficile. Negli ultimi due anni ha dovuto superare diverse peripezie, forse anche troppe per una persona della sua età. All’inizio del 2020, l’anziana sovrana ha dovuto salutare suo nipote Harry, che ha deciso di lasciare la Royal Family per trasferirsi oltreoceano insieme a sua moglie Meghan Markle.

Regina Elisabetta 24-01-2022
Foto: Geoff Pugh – WPA Pool per Getty Images copertina

Dopo un breve periodo in Canada, i Sussex si sono trasferiti negli Stati Uniti d’America, precisamente nella Contea di Santa Barbara, in California. La loro villa di Montecito ha un valore di circa 14 milioni di dollari. Oltre alla lontananza di Harry, Sua Maestà ha dovuto sopportare i guai giudiziari di suo figlio Andrea, rimandato a giudizio per presunti reati di stampo sessuale.

Il 2021 è stato l’anno dell’addio del Principe Filippo, scomparso lo scorso 9 aprile, poche settimane prima di poter festeggiare il suo centesimo compleanno. Infine, The Queen ha avuto alcuni problemi di salute che hanno spinto i medici a suggerirle di non partecipare ad alcun evento pubblico nell’ultimo trimestre dello scorso anno. Ma la Regina Elisabetta non se la deve vedere soltanto con lutti, partenze e processi. Queen Elizabeth ha una grande paura, che le impedisce di restare serena. Di cosa si tratta? Scopriamolo insieme.

La Regina Elisabetta ha paura di non conoscere la piccola Lilibet

Qual è la più grande paura della Regina Elisabetta? L

Meghan Harry Lilibet 24-01-2022
Foto: web source

a risposta è semplice: non fare in tempo a conoscere la piccola Lilibet Diana. La bambina è la seconda figlia di Harry e Meghan ed è nata il 4 giugno 2021. Nonostante siano passati diversi mesi, Sua Maestà non ha ancora conosciuto la sua nipotina perché Meghan Markle non ha più messo piede nel Regno Unito dopo la ‘Megxit’.

 

Quest’anno si celebra il Giubileo di Platino, cioè i settanta anni di Elisabetta II sul trono britannico. Secondo alcune indiscrezioni provenienti dalla Gran Bretagna, sembra che questa importante celebrazione possa coincidere con il ritorno di Harry e Meghan in Inghilterra. L’ex attrice statunitense e suo marito, infatti, saranno sicuramente tra gli invitati ai festeggiamenti privati, previsti quasi tutti a partire dal mese di giugno.

Leggi anche – Harry e Meghan hanno perso una fortuna a causa della ‘Megxit’: le cifre

La Regina Elisabetta ha avuto dei piccoli problemi di salute negli ultimi mesi e pare che abbia paura di non fare in tempo a conoscere la piccola Lilibet Diana. Le precauzioni prese durante il periodo natalizio sarebbero servite proprio a preservare la salute dell’anziana sovrana, che non vede l’ora di abbracciare sua nipote. E, nonostante venga descritta come una persona fredda e distaccata, siamo sicuri che anche Meghan Markle non veda l’ora di presentare la sua secondogenita alla nonna.