Carlo III, da figlio a Sovrano: le ossessioni che rivelano la sua natura

Scoprire i lati nascosti del nuovo Sovrano del Regno Unito, Carlo III è tra le attività preferite dei curiosoni del momento. Alcuni retroscena sono sconvolgenti.

La defunta Regina Elisabetta II ha lasciato un vuoto nel cuore dei sudditi di tutto il mondo, ma il popolo dovrà ormai farsene una ragione, anche chi alla fine con la Monarchia Costituzionale inglese non aveva nulla a che fare. Il mito della Sovrana che ha festeggiato i 70 anni di regno con il Giubileo di Platino resterà indelebile, ma adesso è il turno di Carlo III. Saltano fuori dei dettagli sul suo conto che fanno chiarezza con che tipo di Re il mondo intero avrà a che fare.

Carlo III ossessioni segrete
fonte: creato da Instanews e foto da https://www.instagram.com/theroyalfamily/

Contraddistinto da una storia molto particolare, il carattere di Carlo III è uno degli argomenti più controversi trattati dagli esperti della Royal Family. Un uomo distinto che avrà sotto la sua influenza il Regno Unito, l’Irlanda del Nord e tutti i Reami del Commonwealth. Insomma, la responsabilità è tanta, la pressione lo farà scoppiare?

Alcuni fan nonostante lo apprezzino per la sua temperanza dell’attesa al trono e per alcuni aspetti privati della sua storia, non hanno ancora ben chiaro al 100% chi hanno davanti. Riuscirà a sostenere il peso della Corona?

Con questi dettagli sul suo conto saltano fuori quelle che possiamo definire le ossessioni e le passioni che svelano la natura inedita del Sovrano.

Carlo III e le ossessioni che nessuno conosce

Senza dubbio al momento il nuovo Re e la scomparsa Regina sono tra gli argomenti più cliccati. Ci sono anche delle curiosità che svelano i segreti di Elisabetta II, una Sovrana dalle mille sorprese. Da ciò, conferiamo che tale madre tale figlio, perché anche quest’ultimo nasconde dei lati del carattere che nessuno avrebbe mai immaginato.

Carlo III lati nascosti
fonte: https://www.instagram.com/theroyalfamily/

Il suo essere un uomo distinto non viene solo dagli oneri e onori della Royal family, ma anche dalla sua importante cultura. E’ l’unico membro della famiglia reale ad essersi laureato. Si è specializzato in storia, archeologia ed antropologia, poiché un vero appassionato di queste disciplina.

Tra i suoi hobby ci sono anche le passeggiate nella natura. Ha da sempre amato passare del tempo in luoghi ricchi di verde, ma soprattutto sembra essere letteralmente ossessionato da tematiche care all’argomento. Si cimenta in pratiche anti-spreco, all’utilizzo del biologico e ha una visione diretta all’ecosostenibilità. Crede così tanto in questi temi che per la nascita di George ha creato una piccola foresta.

Le curiosità però non finiscono qui, perché è un vero stacanovista! Il lavoro per lui è così importante, che cura ogni aspetto nel dettaglio, persino il suo ufficio è ordinato alla perfezione. Da questi ultimi elementi deduciamo quello che è un carattere fortemente perfezionista, e che a volte potrebbe sembrare anche diffidente.

Lo è sempre stato per quanto riguarda l’alimentazione e i viaggi. Quando si sposta, porta con sé tutto il suo team fidato, e non può farne a meno.

Il Sovrano si è sempre mostrato gentile con i sudditi, ma l’essere un po’ introverso lo ha da sempre contraddistinto. Questo suo tratto caratteriale come si riverserà sul potere al trono? Come la madre è ricco di sorprese, staremo a vedere come si comporterà.